Versano benzina e danno fuoco all'Audi di un poliziotto. Danni pure all’auto della moglie

venerdì 26 febbraio 2016

Alcuni malviventi, attorno alle due della notte, hanno cosparso del liquido infiammabile sull’auto di un agente di polizia penitenziaria, in servizio a Borgo San Nicola. Danneggiata anche la vettura intestata alla moglie.

Liquido infiammabile sull’auto di un agente di polizia penitenziaria e Audi A 4 in fiamme: c’è certamente la natura dolosa nell’incendio che questa notte ha distrutto l’auto del poliziotto, parcheggiata in via Primo Maggio, a Giorgilorio, frazione di Surbo, danneggiando una seconda vettura, quella della moglie dell’uomo.

Ad appiccare le fiamme ignoti malviventi, che hanno cosparso il mezzo di benzina attorno alle 2, scatenando il fuoco. Il rogo ha poi interessato anche una Hyunday i10, intestata come detto alla donna, moglie dell’agente.

Sul posto, sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale, che hanno spento il rogo e rimesso in sicurezza l’area. Contemporaneamente sono arrivati i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, che hanno ascoltato l’agente in servizio presso il carcere di Borgo San Nicola. Indagini in corso. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
17/01/2017
L’episodio nel pomeriggio di ieri, quando l'autista ...
Cronaca
17/01/2017
L'uomo è stato individuato ieri da una Volante della Polizia in via ...
Cronaca
17/01/2017
I giudici della Corte d'Assise di Lecce hanno depositato le motivazioni della sentenza ...
Cronaca
17/01/2017
Tronchi e rami potrebbero servire per realizzare manufatti e mobili di ...
Dopo l’appello lanciato sul web, il Comune raccoglie e firma una delibera di giunta per sostenere ...