S’arrampica sull'albero per recuperare il pallone ma cade a terra: 19enne in Rianimazione

giovedì 25 febbraio 2016

Un ragazzo di origine albanese, ma residente a Nardò, è il protagonista di questo grave episodio: caduto sull’asfalto in maniera rovinosa, è stato trasferito in ambulanza al “Fazzi” di Lecce.

Voleva recuperare solo un pallone da calcio, finito tra i rami di un albero: così ha tentato di arrampicarsi, ma qualcosa è andato male ed è scivolato a terra da un’altezza di oltre due metri. C’è paura per le condizioni di salute di un 19enne di Nardò, di origine albanese, protagonista di questo incidente avvenuto ieri sera, nelle vicinanze della Chiesa di San Gerardo Maiella.

Il 19enne era con due amici al momento dell’accaduto, che hanno prontamente chiesto aiuto. Sul posto, un’ambulanza del 118 ha condotto il giovane all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove ora si trova ricoverato in Rianimazione. La prognosi è riservata.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche gli agenti del commissariato locale, per chiarire meglio la dinamica. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
26/02/2017
La tragedia nella notte in via Calabria. La bandante della donna non è riuscita a ...
Cronaca
26/02/2017
Il giovane era insieme ad un'altra persona a bordo di ...
Cronaca
26/02/2017
Il malcapitato conducente sbalzato lontano dall’auto. ...
Cronaca
26/02/2017
Un 40enne leccese è stato riconosciuto dagli agenti delle Volanti in servizio di ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...