Pass Ztl, azzerato tutto. I permessi avranno una scadenza

mercoledì 24 febbraio 2016

Sta per entrare in vigore il nuovo regolamento per l'accesso alla Zona a traffico limitato approvato dal Consiglio.

Azzerati i vecchi pass della Ztl. A partire dal 1° marzo entrerà in vigore il nuovo regolamento proposto dall'assessorato alla Mobilità e ai Trasporti del Comune di Lecce e approvato lo scorso 26 gennaio dal Consiglio comunale. 

“Con questo provvedimento – spiega l'assessore al Traffico e alla Mobilità, Luca Pasqualini – intendiamo azzerare la situazione pregressa con l’istituzione di un sistema innovativo rispetto al passato. Per tutti i permessi, infatti, sarà previsto un limite temporale di validità. Il nostro obiettivo è quello riuscire ad armonizzare gli interessi e le esigenze delle varie categorie coinvolte”.

Un'altra novità introdotta con il nuovo regolamento Ztl è costituita dal versamento di 10 euro per il rilascio del permesso. La domanda dovrà essere effettuata utilizzando i moduli predisposti dall’Ufficio Permessi e dovrà essere corredata, oltre che dalla documentazione richiesta dalla nuova disciplina, anche dalla attestazione di versamento del relativo importo.

La disciplina degli accessi nella zona a traffico limitato, sino ad oggi demandata esclusivamente ad ordinanze dirigenziali che si sono susseguite nel tempo, grazie al regolamento Ztl verrà regolata in maniera organica da un unico provvedimento con carattere normativo.

“L’adozione del nuovo strumento – sottolinea l'assessore Pasqualini - consentirà di offrire ai cittadini una più chiara e agevole conoscenza dei requisiti necessari e dell’iter da seguire per ottenere le relative autorizzazioni. Grazie all'entrata in vigore del regolamento, per l’amministrazione sarà più facile procedere ai controlli ed alle verifiche per la prevenzione e la riduzione dei comportamenti illegali”.

Dal 1° marzo, i permessi definitivi rilasciati in precedenza perderanno di efficacia: i possessori dei pass a partire da questa data dovranno restituirli all’Ufficio Permessi.

I titolari di vecchi permessi definitivi, in possesso dei requisiti previsti dal regolamento Ztl, avranno sei mesi di tempo per ottenere il rilascio del nuovo contrassegno, non prima però di averne fatto richiesta all’Ufficio Mobilità.

Al fine di non creare disagi e disservizi a causa del previsto notevole afflusso di utenti agli sportelli dell’Ufficio Permessi in concomitanza con l’entrata in vigore del regolamento, l'Assessorato al Traffico e alla Mobilità invita chi è già titolare di un permesso Ztl ed in possesso dei requisiti per ottenerne uno nuovo - in virtù della proroga della validità del vecchio pass per sei mesi - a non richiedere subito il nuovo contrassegno per consentire agli Uffici di organizzare adeguatamente il servizio venendo incontro alle esigenze dei cittadini.

Altri articoli di "Società"
Società
29/07/2016
Grande attenzione e afflusso ordinato delle domande di ReD in Puglia: 1113 le domande in ...
Società
28/07/2016
Questa mattina nella base aerea di Galatina, si è ...
Società
27/07/2016
Le rappresentanze hanno chiesto l’attivazione sul ...
Società
27/07/2016
In onore delle vittime del Bangladesh, di Nizza, di ...
Questo il tema scelto dagli organizzatori per la manifestazione giunta alla sua diciassettesima edizione: tanti eventi ...