“Barlume”: a Corsano bambini e genitori alle prese con la “geofantastica”

mercoledì 24 febbraio 2016
Venerdì 26 febbraio a Corsano il mondo fantasioso raccontato da Gianluca Capora.

Venerdì a Corsano appuntamento con la Geofantastica. Con Barlume prosegue difatti il ciclo di incontri organizzato dall’Associazione Idee a Sud Est. L'appuntamento del tutto particolare, unisce un pubblico di piccoli lettori e di adulti. Nello spirito e nel nome dell’associazione organizzatrice, Barlume si propone difatti di scorgere la luce delle nuove idee, anche editoriali, per promuoverle all’interno di contesti che vedano il coinvolgimento dell’intera comunità.
In tal senso non c’è nulla di più affascinante e coinvolgente di un percorso letterario che veda insieme bambini, genitori e insegnanti immersi in un mondo fatto da città reali, ma ricostruite in maniera immaginaria e immaginifica.

E’ con questo spirito che si svolgerà venerdì 26 febbraio alle 10 nell’Auditorium Comunale di Corsano l’appuntamento con lo scrittore Gianluca Caporaso che darà vita ad una conversazione fuori dagli schemi, rispondendo alle domande dei giovani lettori e instaurando un dialogo che condurrà lungo il cosmo fantastico del libro “Appunti di Geofantastica”.

L’opera, edita da Lavieri, è un quaderno di appunti lasciati da un viaggiatore straordinario. Un viaggiatore capace di carpire le storie più intime e segrete delle città che attraversava e di ricostruire, con esse, una geografia fantastica quanto illuminante. Sono racconti appuntati nei suoi diari, nei suoi quaderni e perfino a margine di qualche libro che portava con sé. Arricchiti da disegni, piccoli collage o con foglie e fiori rubati agli alberi più esotici incontrati per strada.

Storie di città vere ma in esse non tutto sembrerà vero e non tutto sembrerà falso.

Tra i racconti delle varie città, da Ischia a Casalbordino, da Terralba a Corleone, vi è anche un capitolo proprio su Corsano.

“Quando ho cominciato a giocare con i nomi delle città – dichiara Caporaso - a un certo punto ho pensato ai luoghi dove mi ero maggiormente emozionato. Tra questi c’era Corsano. Ecco, la mia voleva essere una umile restituzione della bellezza che ho respirato vicino a quel mare, insieme a quelle persone”.

Barlume fa parte del percorso di promozione culturale tracciato dal progetto Ti racconto a capo.

L’incontro è realizzato con l’essenziale contributo degli alunni e insegnanti dell’Istituto Comprensivo di Corsano ed in collaborazione con l’Associazione dei genitori “Geppetto torna a scuola”.

Gianluca Caporaso si occupa di solidarietà, volontariato e progettazione culturale. Fa parte del collettivo artistico “La luna al guinzaglio”.

A ottobre del 2012, per la Lavieri edizioni ha pubblicato “I Racconti di Punteville - Ovvero le mirabolanti cronache degli uomini che viaggiarono nelle città della punteggiatura”, con le illustrazioni di Rita Petruccioli. Il libro ha avuto due ristampe, si avvicina alle 5.000 copie vendute e si è trasformato in una vera e propria tournée letteraria con oltre 100 tappe di presentazione in Italia.
 
Altri articoli di "Tempo libero"
Tempo libero
30/08/2016
La notte del 3 Settembre Fillirea organizza un'escursione ...
Tempo libero
29/08/2016
Il 29 e il 20 agosto Santa Cesarea Terme ospiterà ...
Tempo libero
27/08/2016
Si entra in un ristorante, non si conosce nessuno, passano 5 minuti e si sta già ...
Tempo libero
21/08/2016
Tutto è pronto, nel castello di Acaya (Lecce), per la seconda edizione del ...
Penultimo appuntamento presso la Riserva Naturale WWF con lo spettacolo itinerante che fa sognare adulti e bambini. ...