“Shopping” alla Coin: pizzicate a rubare prodotti per 400 euro, tre ventenni nei guai

mercoledì 24 febbraio 2016

Il tentato furto è avvenuto ieri presso il negozio che sorge in piazza Mazzini: le ragazze, rispettivamente di 21, 22 e 23 anni, sono state sorprese con la merce rubata e denunciate.

Si sono introdotte nel negozio, cercando di portare via prodotti per un valore totale di 400 euro: sono state sorprese a rubare e denunciate tre ragazze rispettivamente di 23, 22 e 21 anni, che nella giornata di ieri avevano scelto di fare una spesa “alternativa” presso i magazzini Coin, che sorgono in piazza Mazzini, a Lecce.

Ma la loro azione non è passata inosservate e le tre ragazze sono finite nei guai, denunciate dagli agenti di polizia della sezione Volanti. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
26/02/2017
Un 40enne leccese è stato riconosciuto dagli agenti delle Volanti in servizio di ...
Cronaca
26/02/2017
L'asse viario è da anni ricettacolo di rifiuti di ...
Cronaca
26/02/2017
La tragedia nella notte in via Calabria. La bandante della donna non è riuscita a ...
Cronaca
25/02/2017
Il controllo di routine della polizia locale si è ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...