Alcolici e sigarette venduti a minori, multe salate per due esercizi commerciali

lunedì 22 febbraio 2016
I controlli dei vigili urbani si sono concentrati tra sabato e domenica nelle vie del centro storico affollate di ragazzi. 

Giro di vite della Polizia Locale nei confronti di chi vende alcol e sigarette a minorenni. I controlli si sono concentrati nel week-end lungo le strade affollate della movida cittadina. Otto i minori sorpresi a sorseggiare birra in bottiglia o alla spina all’interno di pubblici esercizi o nelle immediate vicinanze di attività di pizzerie e rosticcerie da asporto nella serata di sabato.
Tre i titolali verbalizzati ai sensi del Decreto Balduzzi con una sanzione amministrativa di 333 euro.
Non solo bar e locali: nel mirino anche le tabaccherie che in spregio della normativa vigente vendono tabacco o sigarette elettroniche a ragazzi di età inferiore ai diciotto anni. Sempre nella serata di sabato è stato fermato un minore, all’uscita di una rivendita di tabacchi, con in mano un pacchetto di bionde da dieci pezzi appena acquistato. Per lo spregiudicato rivenditore è scattata una sanzione amministrativa di mille euro e la sospensione dell’attività per quindici giorni.

“La tutela della salute e del benessere dei giovani generazioni rimane una delle priorità della nostra attività.” - ha commentato il Comandante Donato Zacheo - per questo siamo quotidianamente impegnati a vigilare affinché il legittimo desiderio di divertimento dei ragazzi non degeneri nell’uso di sostanze alcoliche, di sostanze stupefacenti e nel tabagismo”.  

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/11/2017
Singolare scoperta questa mattina ad Aradeo da parte di ...
Cronaca
21/11/2017
La donna, originaria di Melendugno, viveva da tempo a San ...
Cronaca
21/11/2017
L’arresto di un 30enne, nato in Albania ma residente ...
Cronaca
21/11/2017
Il controllo è scattato all’arriva di un presunto assuntore di droga: ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...