Sassaiola contro il pullman del Novoli: cinque tifosi del Bitonto denunciati

lunedì 22 febbraio 2016
Gli ultras sono considerati responsabili di danneggiamento aggravato in concorso e violazione della normativa antiviolenza negli stadi.

Danneggiamento aggravato in concorso e violazione della normativa antiviolenza negli stadi: sono i reati per cui cinque tifosi del Bitonto sono stati denunciati dagli agenti della polizia perché sono considerati i responsabili del lancio di sassi e bombe carta contro il pullman che, ieri, trasportava allo stadio il Novoli.

L’assalto è avvenuto prima della partita valida per il campionato regionale  di Eccellenza  tra U.S. Bitonto Calcio e Novoli Calcio. Mentre l’autobus della squadra salentina percorreva via Raffaele Abbaticchio, un gruppo di tifosi neroverdi  lo ha bersagliato con sassi e petardi danneggiandolo. Gli ultras sono stati identificati e denunciati. 

Fonte: BariSette

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
28/09/2016
Era fuggito in Germania, per sfuggire all’accusa di ...
Cronaca
28/09/2016
A decidere è stato il Tribunale di Belluno a cui ...
Cronaca
28/09/2016
L’uomo è riuscito a fuggire. È stato ...
Cronaca
28/09/2016
È morto in carcere uno dei personaggi più ...
Dal 30 settembre al 2 ottobre ad Acquaviva lo spettacolo scritto e diretto dal premio Ubu Mario Perrotta: In scena ...