Sassaiola contro il pullman del Novoli: cinque tifosi del Bitonto denunciati

lunedì 22 febbraio 2016
Gli ultras sono considerati responsabili di danneggiamento aggravato in concorso e violazione della normativa antiviolenza negli stadi.

Danneggiamento aggravato in concorso e violazione della normativa antiviolenza negli stadi: sono i reati per cui cinque tifosi del Bitonto sono stati denunciati dagli agenti della polizia perché sono considerati i responsabili del lancio di sassi e bombe carta contro il pullman che, ieri, trasportava allo stadio il Novoli.

L’assalto è avvenuto prima della partita valida per il campionato regionale  di Eccellenza  tra U.S. Bitonto Calcio e Novoli Calcio. Mentre l’autobus della squadra salentina percorreva via Raffaele Abbaticchio, un gruppo di tifosi neroverdi  lo ha bersagliato con sassi e petardi danneggiandolo. Gli ultras sono stati identificati e denunciati. 

Fonte: BariSette

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/01/2017
Gli agenti di polizia indagano sul gesto intimidatorio. Danneggiata una vettura. Un ...
Cronaca
19/01/2017
Pubblicato il Piano Triennale delle Opere del Comune di ...
Cronaca
19/01/2017
Personale della locale Squadra Mobile ha tratto in arresto, ...
Cronaca
19/01/2017
Carmine Monteforte di Uggiano La Chiesa è stato ...
Dal 21 al 29 gennaio torna a Lecce il festival dell’arte e della letteratura per ragazzi per “scrutare ...