Sassaiola contro il pullman del Novoli: cinque tifosi del Bitonto denunciati

lunedì 22 febbraio 2016
Gli ultras sono considerati responsabili di danneggiamento aggravato in concorso e violazione della normativa antiviolenza negli stadi.

Danneggiamento aggravato in concorso e violazione della normativa antiviolenza negli stadi: sono i reati per cui cinque tifosi del Bitonto sono stati denunciati dagli agenti della polizia perché sono considerati i responsabili del lancio di sassi e bombe carta contro il pullman che, ieri, trasportava allo stadio il Novoli.

L’assalto è avvenuto prima della partita valida per il campionato regionale  di Eccellenza  tra U.S. Bitonto Calcio e Novoli Calcio. Mentre l’autobus della squadra salentina percorreva via Raffaele Abbaticchio, un gruppo di tifosi neroverdi  lo ha bersagliato con sassi e petardi danneggiandolo. Gli ultras sono stati identificati e denunciati. 

Fonte: BariSette

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
17/01/2017
Si complica la trattativa per il portiere del ...
Calcio
10/01/2017
Trattative di calciomercato in corso a Milano.   La ...
Calcio
06/01/2017
Cassano si accasa al Gravina; Capristo alla Folgore Caratese Doppio movimento in uscita ...
Calcio
04/01/2017
Dal 2 gennaio ha ufficialmente avuto inizio la sessione ...
Dopo l’appello lanciato sul web, il Comune raccoglie e firma una delibera di giunta per sostenere ...