Sassaiola contro il pullman del Novoli: cinque tifosi del Bitonto denunciati

lunedì 22 febbraio 2016
Gli ultras sono considerati responsabili di danneggiamento aggravato in concorso e violazione della normativa antiviolenza negli stadi.

Danneggiamento aggravato in concorso e violazione della normativa antiviolenza negli stadi: sono i reati per cui cinque tifosi del Bitonto sono stati denunciati dagli agenti della polizia perché sono considerati i responsabili del lancio di sassi e bombe carta contro il pullman che, ieri, trasportava allo stadio il Novoli.

L’assalto è avvenuto prima della partita valida per il campionato regionale  di Eccellenza  tra U.S. Bitonto Calcio e Novoli Calcio. Mentre l’autobus della squadra salentina percorreva via Raffaele Abbaticchio, un gruppo di tifosi neroverdi  lo ha bersagliato con sassi e petardi danneggiandolo. Gli ultras sono stati identificati e denunciati. 

Fonte: BariSette

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
26/02/2017
I due attaccanti sono intervenuti nella conferenza stampa ...
Calcio
25/02/2017
Padalino intervistato da Salentosport: "La Vibonese ha ...
Calcio
25/02/2017
Il Lecce vince 2-1 con la Vibonese. Gol di Pacilli e ...
Calcio
25/02/2017
Drudi pronto a tornare titolare dopo la squalifica, Marconi ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...