Appello dell'associazione animalista: "Aprite gli ospedali agli amici a 4 zampe"

domenica 21 febbraio 2016
La presidentessa dell'associazione Zampa Libera chiede che anche a Lecce si apra l'ospedale agli animali domestici.

Mentre si diffonde a macchia d'olio l'utilizzo della pet terapy, ancora pochi sono gli ospedali che consentono l'accesso nei reparti agli animali d'affezione. Eppure è stato comprovato che in molti casi una visita del proprio animale domestico possa aiutare la guarigione. Proprio per questo adesso la presidentessa dell'associazione animalista Zampa Libera, Raffaella Vergine, fa appello alla sensibilità di Silvana Melli, direttore generale della Asl di Lecce, perchè sia consentito l'accesso in ospedale anche agli amici a quattro zampe:
"Dottoressa Melli autorizzi l'entrata negli Ospedali salentini ai nostri animali d'affezione, cani e gatti, affinche possano confortare moralalmente i loro padroni ammalati, i bambini ricoverati e dare a tutto l'ambiente ospedaliero un ondata di novità e serenità". 
"In altre Regioni l'esperimento è già stato avviato con risultati soddisfacenti" aggiunge " e oltre tutto mi risulta che nel Sud Salento qualche struttira sanitaria stia guardando con interesse a questa possibilità. Speriamo lo si faccia anche a Lecce, ed in breve tempo".
Altri articoli di "Sanità"
Sanità
26/07/2016
Ci sono 199 posti, ma gli aspiranti infermieri arrivati da ...
Sanità
23/07/2016
Le prove si svolgeranno a Bari, da lunedì 25 a giovedì 28 luglio nella ...
Sanità
21/07/2016
L’associazione “Lecce Rinasce” ...
Sanità
20/07/2016
La leccese ammalata di sensibilità chimica multipla ...
Tappa a Gallipoli per l'ensemble giudata da Claudio Prima. Lunedì 25 luglio, ore 21, ingresso ...