La manifestazione degenera in vandalismo, deturpata la chiesa di Sant'Irene

sabato 20 febbraio 2016
La scritta spray scura si trova sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele. 

Un gruppo di manifestanti contro i Cie ha lasciato la sua "firma" sulla chiesa di Sant'Irene.
La scritta è comparsa in serata sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele e recita "Solidarietà per Monica e Francisco", due giovani anarchici arrestati a Barcellona nel 2014. Il graffito non è passato inosservato e del fatto è stata informata subito la Polizia che ora sta indagando per risalire ai responsabili, pare immortalati in un video. 
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
18/01/2017
Nessuna tregua nel maltempo che ha colpito il Salento: alla grandine si aggiunge la ...
Fotonotizia
18/01/2017
Un'imponente "shelf cloud" ha fatto capolino ...
Fotonotizia
17/01/2017
Sono arrivati in queste ore in Kosovo i regali inviati dopo ...
Fotonotizia
15/01/2017
Una enorme scritta rossa sullo spiazzo adiacente la ...
Dopo l’appello lanciato sul web, il Comune raccoglie e firma una delibera di giunta per sostenere ...