La manifestazione degenera in vandalismo, deturpata la chiesa di Sant'Irene

sabato 20 febbraio 2016
La scritta spray scura si trova sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele. 

Un gruppo di manifestanti contro i Cie ha lasciato la sua "firma" sulla chiesa di Sant'Irene.
La scritta è comparsa in serata sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele e recita "Solidarietà per Monica e Francisco", due giovani anarchici arrestati a Barcellona nel 2014. Il graffito non è passato inosservato e del fatto è stata informata subito la Polizia che ora sta indagando per risalire ai responsabili, pare immortalati in un video. 
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
16/02/2018
Ieri l’importante traguardo per Maria Trombetta Camboa, festeggiata da familiari e ...
Fotonotizia
12/02/2018
La segnalazione arriva direttamente dalla Polizia municipale che fanno sapere di aver ...
Fotonotizia
12/02/2018
Pesca grossa a Porto Cesareo, dove questa mattina è stato recuperato un totano ...
Fotonotizia
22/01/2018
Un secolo tondo tondo per la nonnina delle Vincenziane. Effa ha festeggiato 100 anni ...
Appuntamento dal 19 al 20 febbraio con l’evento dal titolo “Sport e fair play. Cittadinanza globale e ...