La manifestazione degenera in vandalismo, deturpata la chiesa di Sant'Irene

sabato 20 febbraio 2016
La scritta spray scura si trova sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele. 

Un gruppo di manifestanti contro i Cie ha lasciato la sua "firma" sulla chiesa di Sant'Irene.
La scritta è comparsa in serata sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele e recita "Solidarietà per Monica e Francisco", due giovani anarchici arrestati a Barcellona nel 2014. Il graffito non è passato inosservato e del fatto è stata informata subito la Polizia che ora sta indagando per risalire ai responsabili, pare immortalati in un video. 
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
23/06/2017
Come combattere l'inciviltà degli "sporcaccioni" in mancanza di ...
Fotonotizia
20/06/2017
Colori, musica, arte e spettacolo a Calimera in occasione della tradizionale Festa dei ...
Fotonotizia
18/06/2017
Si rinnova anche quest'anno la tradizionale infiorata a Felline. Strade e viuzze del ...
Fotonotizia
16/06/2017
Il musicista e sassofonista salentino Raffaele Casarano ha ...
Al via il ciclo di giornate studio sul mondo del caffè prima della pausa estiva a cura di valentino Caffè ...