La manifestazione degenera in vandalismo, deturpata la chiesa di Sant'Irene

sabato 20 febbraio 2016
La scritta spray scura si trova sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele. 

Un gruppo di manifestanti contro i Cie ha lasciato la sua "firma" sulla chiesa di Sant'Irene.
La scritta è comparsa in serata sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele e recita "Solidarietà per Monica e Francisco", due giovani anarchici arrestati a Barcellona nel 2014. Il graffito non è passato inosservato e del fatto è stata informata subito la Polizia che ora sta indagando per risalire ai responsabili, pare immortalati in un video. 
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
27/03/2017
L'incrocio si trova a Morciano di Leuca.  Una distrazione "fatale" ed ...
Fotonotizia
26/03/2017
"Mi vuoi sposare?": la proposta più romantica nel Salento è in ...
Fotonotizia
24/03/2017
L'appello lanciato da Giovanni D'Agata riguarda una ...
Fotonotizia
23/03/2017
Sotto un caldo sole salentino, la fauna della Salina dei Monaci fa mostra di sè in ...
Il 28 febbraio scorso si è svolto presso Maestri Caffettieri, la scuola di formazione di Valentino ...