La manifestazione degenera in vandalismo, deturpata la chiesa di Sant'Irene

sabato 20 febbraio 2016
La scritta spray scura si trova sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele. 

Un gruppo di manifestanti contro i Cie ha lasciato la sua "firma" sulla chiesa di Sant'Irene.
La scritta è comparsa in serata sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele e recita "Solidarietà per Monica e Francisco", due giovani anarchici arrestati a Barcellona nel 2014. Il graffito non è passato inosservato e del fatto è stata informata subito la Polizia che ora sta indagando per risalire ai responsabili, pare immortalati in un video. 
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
21/02/2017
La denuncia raccolta da Salute Salento: disagi e code per ...
Fotonotizia
20/02/2017
Era a passeggio tra le strade della cittadina tarantina in compagnia della fidanzata ...
Fotonotizia
16/02/2017
Diverse le segnalazioni raccolte dallo Sportello dei Diritti con le lamentele dei ...
Fotonotizia
16/02/2017
I due stilisti in Puglia per girare uno shooting fotografico si lasciano conquistare ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...