La manifestazione degenera in vandalismo, deturpata la chiesa di Sant'Irene

sabato 20 febbraio 2016
La scritta spray scura si trova sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele. 

Un gruppo di manifestanti contro i Cie ha lasciato la sua "firma" sulla chiesa di Sant'Irene.
La scritta è comparsa in serata sulla facciata principale della chiesa in corso Vittorio Emanuele e recita "Solidarietà per Monica e Francisco", due giovani anarchici arrestati a Barcellona nel 2014. Il graffito non è passato inosservato e del fatto è stata informata subito la Polizia che ora sta indagando per risalire ai responsabili, pare immortalati in un video. 
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
10/08/2017
Le fiamme che nelle scorse ore hanno divorato la zona dei ...
Fotonotizia
08/08/2017
Accade ad Alezio nella piscina situata all'entrata del paese.  Quando il caldo ...
Fotonotizia
07/08/2017
Sarà per il caldo eccessivo o forse l'effetto di una notte brava, ma a Gallipoli ...
Fotonotizia
07/08/2017
Il Salento assediato dal caldo, picchi di temperature a Lecce: il display segna 50°. ...
Il ristorante pizzeria Colapeppi, a Calimera, propone un altro giovedì di divertimento e buon cibo tra balli di ...