Lecce, gol e spettacolo nel derby al Via Del Mare: Foggia annichilito e scavalcato

sabato 20 febbraio 2016

In uno stadio degno delle grandi sfide, i giallorossi regalano una delle migliori prestazioni stagionali e battono il Foggia di De Zerbi con le reti di Lepore, Curiale e Sowe.

In un “Via del Mare” delle grandi occasioni il Lecce si rende protagonista di una delle sue migliori prestazioni stagionali, superando con un perentorio 3-1 il Foggia di De Zerbi in una gara che, oltre ad essere un derby, valeva tantissimo ai fini della classifica. I ragazzi di Braglia, passati in vantaggio da subito, hanno amministrato bene il match e meritato pienamente la vittoria, lasciando agli ospiti, additati dai più come compagine più forte del campionato, solo le briciole di un tiro in porta ed un gol nel finale. I tre punti dal peso d’oro consentono ai giallorossi di scavalcare proprio i rossoneri, issandosi al primo posto provvisorio in attesa delle gare di Benevento e Casertana.

Il primo tempo registra un Lecce subito proiettato in avanti, con il Foggia che prova d’altra parte a resistere per ripartire in velocità. Alla prima concreta opportunità, i giallorossi trovano il gol del vantaggio:  inarrestabile discesa di Legittimo sulla sinistra e cross per la testa di Moscardelli che funge da sponda per Lepore, bravo nel controllare e battere Narciso con un imparabile mancino al volo. Al 17’ Moscardelli prova a mettersi in proprio e, lanciato dalle retrovie, fa partire un destro al volo potente ma troppo alto. Un minuto dopo ancora Lecce pericoloso sull’asse Legittimo-Lepore, ma sul colpo di testa dell’esterno destro stavolta Narciso è ben piazzato e blocca sicuro. Al 36’ si rinnova il duello tra Lepore ed il portiere foggiano, con il centrocampista giallorosso che lascia partire un tiro forte ma centrale. Al 39’ primo tiro in porta di marca ospite con Loiacono, il cui destro a giro è facilmente bloccato da Perucchini. Tre minuti più tardi ancora Foggia ed ancora con un tiro da fuori ad opera di Sarno, che dal limite calcia sull’esterno della rete. Nel finale di primo tempo nervosismo in campo dopo l’ennesimo contatto Narciso-Surraco, e nel parapiglia tra le panchine viene espulso il ds giallorosso Trinchera, assieme ad un componente della panchina ospite.

Nella ripresa i giallorossi partono ancora bene e vanno al tiro dopo nemmeno un minuto con Papini, il cui destro al volo è però abbondantemente fuori misura. Al 10’ Salvi recupera palla sulla trequarti e serve Moscardelli, che va al tiro da fuori ma non trova la porta. Al minuto 23 grande azione di Sowe, che salta due avversari e conclude di sinistro rasoterra, trovando la parata del portiere avversario. Un minuto dopo grande opportunità per i giallorossi con Lepore, che riceve il cross di Moscardelli ma vede il suo potente destro al volo parato in due tempi da Narciso. Al 32’ il Lecce trova il meritato raddoppio: Lepore sulla destra lascia partire un cross perfetto che trova Curiale, la cui semi-rovesciata si insacca nell’angolino basso alla sinistra di Narciso. Passano cinque minuti ed i giallorossi calano il tris con un altro neo entrato, Sowe, che lanciato a rete supera in velocità i centrali foggiani e insacca sotto l’incrocio. Al 39’ gli i rossoneri trovano il gol della bandiera al termine di un’azione confusa, con Perucchini che prima è bravo a dire di no a Sarno ma poi deve arrendersi alla conclusione da distanza ravvicinata di Agnelli in mischia. Nel quarto minuto di recupero opportunità di poker leccese con Curiale, ma stavolta il suo destro al volo è impreciso, per l’ultima azione da rete del match.

Nel prossimo turno i giallorossi saranno ospiti dell’Ischia, nel match in programma sabato alle 14.

QUI IL TABELLINO

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
29/09/2016
La Notte degli Oscar dello Sport Italiano si terrà ...
Calcio
26/09/2016
I giallorossi si sono affermati in trasferta per 2 a 0, a ...
Calcio
25/09/2016
Dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa con la Casertana, il Lecce torna a ...
Calcio
23/09/2016
Il derby tra Lecce e Foggia del 31 ottobre prossimo, così come quello tra Taranto ...
Dal 30 settembre al 2 ottobre ad Acquaviva lo spettacolo scritto e diretto dal premio Ubu Mario Perrotta: In scena ...