Nasce senza pene, bambino arabo operato da un luminare salentino

giovedì 18 febbraio 2016

La delicata operazione presso la Clinica Petrucciani realizzata dal dottor Roberto De Castro.

Delicatissima operazione di ricostruzione nei giorni scorsi presso la Clinica Petrucciani di Lecce. Un bambino arabo, nato con una rarissima malformazione, è stato sottoposto alla ricostruzione del pene da parte del chirurgo di fama mondiale, Roberto De Castro, ex primario di Chirurgia pediatrica dell’Ospedale Maggiore di Bologna, di Urologia pediatrica al “King Faisal Hospital” di Riyadh.

Il piccolo paziente di 2 anni e mezzo di età, ha subito il primo intervento di separazione dell’uretra dal retto durato circa 5 ore. Nei prossimi mesi sarà sottoposto ad un’operazione di falloplastica, tra le più innovative al mondo.

Con De Castro nel centro di Urologia pediatrica della Petrucciani, ieri mattina c’erano la collega urologa Aurélie Chiappinelli e l’anestesista Ciro Bonvicini.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
12/08/2017
Al lido “La terrazza tutti al mare!”, la Asl ...
Sanità
12/08/2017
Avviato un sistema informatico per evitare confusione nelle ...
Sanità
10/08/2017
Occhi puntati sullo stato di salute della falda idrica del ...
Sanità
10/08/2017
Nella mattinata di ieri, il sindaco di Galatina ha ...
Il ristorante pizzeria Colapeppi, a Calimera, propone un altro giovedì di divertimento e buon cibo tra balli di ...