Vertenza Omfesa, operai si incatenano in Prefettura

mercoledì 17 febbraio 2016

Gesto simbolico dei lavoratori che chiedono risposte di fronte al dramma occupazionale.

Protesta clamorosa degli operai Omfesa. Questo pomeriggio una ventina di persone si è presentata in Prefettura per chiedere udienza e far presente la grave situazione occupazionale. Un operaio si è incatenato alla ringhiera delle scale.

I lavoratori lamentano l’abbandono da parte delle istituzioni, a febbraio finiranno gli ammortizzatori sociali per 90 famiglie. L’azienda di Trepuzzi un tempo fiorente, è in attesa di un compratore: una soluzione che potrebbe permettere una svolta nella vicenda.

 

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
23/01/2018
L'indagine di Ismea-Qualivita è stata presentata ...
Economia e lavoro
21/01/2018
Da ottobre 2018 le piantine saranno distribuite, con ...
Economia e lavoro
19/01/2018
La manifestazione organizzata dal sindacato Cobas questa ...
Economia e lavoro
18/01/2018
L’incontro con i vertici regionali porterà ...
L'azienda, guidata da Edoardo Quarta, sarà a Rimini in rappresentanza dell'eccellenza salentina. Il team ...