Vertenza Omfesa, operai si incatenano in Prefettura

mercoledì 17 febbraio 2016

Gesto simbolico dei lavoratori che chiedono risposte di fronte al dramma occupazionale.

Protesta clamorosa degli operai Omfesa. Questo pomeriggio una ventina di persone si è presentata in Prefettura per chiedere udienza e far presente la grave situazione occupazionale. Un operaio si è incatenato alla ringhiera delle scale.

I lavoratori lamentano l’abbandono da parte delle istituzioni, a febbraio finiranno gli ammortizzatori sociali per 90 famiglie. L’azienda di Trepuzzi un tempo fiorente, è in attesa di un compratore: una soluzione che potrebbe permettere una svolta nella vicenda.

 

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
22/08/2017
Coldiretti si compiace per l’estensione della ...
Economia e lavoro
21/08/2017
Cgil, Flai e Nidil Lecce chiedono un incontro al Prefetto ...
Economia e lavoro
18/08/2017
Il parere è dell’associazione Commercianti e ...
Economia e lavoro
16/08/2017
Confcommercio e Confesercenti elaboreranno il Documento ...
Il borgo poco distante da Otranto sui anima dei profumi e dei sapori tradizionali del Salento: da questa sera, 18 ...