Paura per un notaio, rapinatori armati lo attendono sotto casa e si fanno consegnare l'auto

mercoledì 17 febbraio 2016
L'agguato intorno alle 21.30 in viale Aldo Moro: i malviventi sono fuggiti a bordo di un Audi A5. 

Lo hanno atteso armati sotto il cancello di casa in viale Aldo Moro per rapinarlo della sua automobile. La vittima è il notaio leccese Alessandro Perrone.
Il professionista, di ritorno a casa dopo una giornata di lavoro è stato sorpreso intorno alle 21.30 da due persone armate di pistola che lo hanno costretto a scendere dall'auto, un'Audi A5, e si sono fatti consegnare le chiavi e il denaro che aveva addosso. I malviventi sono, poi, scappati a tutta velocità per far perdere le loro tracce.
Il notaio ha allertato la Polizia che è giunta sul posto per ascoltare la vittima e avviare le indagini.  
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
27/03/2017
La decisione dei giudici si fonda sull’idea che la ...
Cronaca
27/03/2017
La decisione della Corte di Appello di Bari assolve ...
Cronaca
27/03/2017
I vigili del fuoco sono intervenuti poco prima delle 4 di questa mattina. Indaga la ...
Cronaca
27/03/2017
E'accaduto ieri pomerigio a Lecce. L'assessore Guido: ...
Il 28 febbraio scorso si è svolto presso Maestri Caffettieri, la scuola di formazione di Valentino ...