Adolescenza e psicologia: apre al Banzi uno sportello d'ascolto per studenti

martedì 16 febbraio 2016
Da oggi al liceo Banzi di Lecce apre uno sportello d'ascolto psicologico per gli studenti e le famiglie: ogni martedì fino a giugno.


L'età "d'oro" dell'adolescenza è in realtà costellata di mostri.  I ragazzi e le ragazze sono difatti alle prese con innumerevoli problemi emotivi che in qualche caso - se non affrontati adeguatamente - diventano ingestibili. Proprio per questo il liceo Banzi di Lecce, che accoglie studenti nell'età "più a rischio" ha aperto uno sportello di consulenza psicologica, per dare supporto ai ragazzi, alle ragazze e alle loro famiglie. I recenti fatti di cronaca, tra cui il suicidio di una studentessa 18enne che frequentava proprio il Banzi, hanno allertato docenti e dirigenti sulla necessità di accendere un afaro su quelli che ad occhi inesperti appaiono come banali, ma che possono celare problematiche ben più serie. A partire da martedì 16 Febbraio, quindi, sarà attivo lo sportello di ascolto cui chi lo riterrà utile potrà ricolgersi. Lo Sportello di Ascolto offre uno spazio di libera espressione di eventuali problematiche di natura personale, familiare o scolastica rispetto alle quali ricevere supporto, comprensione e informazione al fine di promuovere e supportare il benessere degli studenti e di prevenire quindi il disagio giovanile. Lo sportello si propone inoltre di stimolare la riflessione su di sé, sui propri bisogni, sulle proprie emozioni e sulle proprie risorse; favorire le relazioni interpersonali; offrire strumenti utili a migliorare e conoscere i processi cognitivi, il funzionamento della mente con particolare riferimento alla consapevolezza, all’attenzione e all’apprendimento.

Lo Sportello sarà condotto da psicologi iscritti regolarmente all’albo accompagnati da dottori in psicologia, in particolare dai membri soci e psicologi di PSY-i: Silvia Perrone, Carola Liaci, Angela Verardo, Mara D’Andrea, Luana Stamerra.

Gli interessati possono accedere allo “Sportello di ascolto” scrivendo a info@psyi.it al fine di concordare un  colloquio. Lo Sportello sarà attivo ogni martedì dalle 10.00 alle 13.00 presso la sede della scuola fino alla fine dell’anno scolastico.

L’associazione di  Psicologia Cognitiva Integrata, nasce nel 2014, dalla visione scientifica e culturale di psicologi, psicoterapeuti, medici, filosofi e altri studiosi delle scienze umane che, attraverso una serie di attività, desiderano promuovere attività di sensibilizzazione per il benessere psicofisico della persona. L’associazione, infatti, si pone l’obiettivo di prevenire i disturbi mentali e la sofferenza attraverso programmi di sensibilizzazione, informazione e formazione. L’associazione ha sede a Lecce in Via G. D’Annunzio, 63. Per info scrivere al Presidente Silvia Perrone,si.perrone@gmail.com o chiamare il numero 349/1562893.

 
Altri articoli di "Scuola"
Scuola
11/06/2016
La procedura verrà attivata da lunedì 13 giugno. Possibile iscriversi anche ...
Scuola
11/06/2016
L’evento è organizzato dall’Istituto ...
Scuola
07/06/2016
Un fenomeno in continua crescita che, dopo aver coinvolto universitari e liceali, adesso ...
Scuola
06/06/2016
A Surbo intitolate due scuole a due donne speciali: ad ...
Venerdì 1° luglio alle Manifatture Knos di Lecce party con il live psichedelico e coinvolgente dei ...