Morta a 42 anni dopo l’esame diagnostico, aperta un’inchiesta

lunedì 15 febbraio 2016

La magistratura vuole fare luce sul decesso di Paola Pampo, originaria di Leverano, avvenuto ieri.

È morta improvvisamente a distanza di poche ore dalla Tac. Sarà la Procura a chiarire le circostanze del decesso della 42enne Paola Pampo, di Leverano: è stato aperto infatti un fascicolo a carico di ignoti dopo la denuncia dei familiari, con il sequestro delle cartelle cliniche.

La donna, a gennaio, era stata ricoverata al “San Giuseppe di Copertino” a causa di una polmonite: dimessa dal nosocomio il 29 gennaio, era tornata a casa fino a ieri quando, come da prescrizioni, si era sottoposta ad una Tac.

In poche ore la situazione si è complicata, portando alla morte delle donna.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/02/2017
L'intervento dei vigili del fuoco in via Bellini, non ...
Cronaca
22/02/2017
Il processo sulla vicenda del filobus ha visto sia il Comune che il progettista ...
Cronaca
22/02/2017
Il tentativo di assalto al pullman dei giocatori era stato ...
Cronaca
22/02/2017
Post su Facebook di Ernesto Toma. Non è escluso che ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...