Casarano Rally team, esordio positivo: per Petracca e De Nuzzo secondo posto in rimonta

lunedì 15 febbraio 2016

Importante risultato della scuderia salentina, nonostante una gara condizionata da diversi errori: alla fine, è arrivata una grande rimonta.

Inizia con un soddisfacente risultato la nuova stagione sportiva della scuderia automobilistica Casarano Rally Team che in occasione dell’ottava edizione del Franciacorta Rally Show disputato sull’omonimo autodromo di Castrezzato, nella pianura bresciana, centra con la giovane coppia formata da Federico Petracca e Guglielmo De Nuzzo, il secondo posto di classe N3.

Supportati da una Renault Clio Rs della R-X team bisognosa solo dell’assistenza di routine, Petracca e De Nuzzo hanno superato in modo brillante la lunga e impegnativa competizione, messa a dura prova dal fondo stradale reso particolarmente impegnativo dalla pioggia. L’equipaggio casaranese ha ultimato la gara risalendo sino al settimo posto di gruppo e in cinquantasettesima posizione assoluta, un risultato condizionato da alcuni errori e altre sviste che hanno tolto loro la possibilità di lottare per le posizioni più alte.

Dopo la prima prova speciale “spesa” per capire l’assetto e le peculiarità della vettura, il duo salentino ha aumentato il proprio ritmo avvicinandosi al leader provvisorio di classe. A metà gara purtroppo è incappato in una serie di inconvenienti palesati per di più sulla prova speciale più lunga come il black out dell’interfono che ha costretto Petracca a guidare a vista per tutta la prova, sommato a una scelta inadeguata dei pneumatici su fondo asciutto.

Ma a pesare pesantemente poi sulla classifica è stato l’errore sulla prova successiva che ha fatto compiere all’equipaggio un giro di pista in più, vedendosi così appioppare come da regolamento il tempo di tre minuti netti superiore a quello del vincitore della speciale. Un imprevisto che vanificava la continua serie di regolazioni di set-up apportate sulla vettura che ne avevano progressivamente migliorato le performance e che li faceva precipitare nei bassi fondi della classifica, perdendo anche la seconda posizione di classe. L’equipaggio portacolori della Casarano Rally Team non si è comunque perso d’animo ed è riuscito nelle battute finali a ridurre il gap in virtù di una buona rimonta culminata con il loro miglior riscontro parziale colto nella penultima prova e che gli è valsa la riconquista del secondo gradino del podio di classe.

“Sono soddisfatto – ha detto a fine manifestazione Petracca – la gara è stata difficile e combattuta, abbiamo corso consapevoli dei nostri mezzi e delle nostre possibilità. È vero c’è un po’ di rammarico per il risultato che poteva essere e che non è stato, forse si poteva fare di più ma le condizioni erano molto mutevoli. Sono contento di come siamo riusciti a variare il set up della vettura in funzione delle condizioni meteo, peccato per la svista sulla prova lunga e per la scelta sbagliata delle gomme che in particolare sulla terza prova mi hanno fatto perdere tantissimo tempo e si sa in questa tipologia di gara, particolarmente veloce, recuperare il terreno perduto è pressoché impossibile”.   

Nella fotografia (di Actualfoto - Maurizio Beretta): Federico Petracca in coppia con Guglielmo De Nuzzo in azione al 8°Franciacorta Rally Show.

 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
09/12/2016
Un po' di sfortuna per il team salentino ma ...
Altri Sport
04/12/2016
Un tre a zero nei set disputati, che permette di ...
Altri Sport
01/12/2016
Al via, sabato 3 dicembre il campionato di Serie B di ...
Altri Sport
01/12/2016
Dopo il trionfo alla 1^ Prova Interregionale di poche ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...