Banditi armati assaltano tabaccheria e minacciano titolare con pistola: colpo da mille euro

sabato 13 febbraio 2016

In due si sono presentati all’interno dell’esercizio, che si trova in via Osanna a Dragoni, frazione di Lequile. Indagini affidate ai carabinieri.  

Si sono presentati armati di pistola in una tabaccheria di Dragoni, frazione di Lequile, puntandola contro il titolare per farsi consegnare il denaro contenuto in cassa: poi una  volta arraffato il bottino, sono scappati via.

Colpo da circa mille euro ieri sera, attorno alle 19.30, nella rivendita di via Osanna, finita nel mirino di due banditi, forse aiutati da un terzo complice alla guida di una Fiat Uno di colore bianco, sulla quale potrebbero essersi allontanati.

Sul posto, sono arrivati i carabinieri, che ora stanno indagando per risalire ai responsabili.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
28/05/2017
L’incidente è accaduto vicino al Cus, il centro universitario sportivo, a ...
Cronaca
28/05/2017
Due giovani sono stati fermati dai carabinieri sulla a Taviano: in auto avevano 5 dosi di ...
Cronaca
27/05/2017
Gli avvocati della struttura turistica con la loro tesi difensiva non sono riusciti a ...
Cronaca
27/05/2017
La vittima è caduta a terra dopo uno spintone battendo la testa. Probabili lesioni ...
"L'upgrade dei ristoranti di sushi" arriva nel capoluogo salentino da un'idea di Gianni ...