Banditi armati assaltano tabaccheria e minacciano titolare con pistola: colpo da mille euro

sabato 13 febbraio 2016

In due si sono presentati all’interno dell’esercizio, che si trova in via Osanna a Dragoni, frazione di Lequile. Indagini affidate ai carabinieri.  

Si sono presentati armati di pistola in una tabaccheria di Dragoni, frazione di Lequile, puntandola contro il titolare per farsi consegnare il denaro contenuto in cassa: poi una  volta arraffato il bottino, sono scappati via.

Colpo da circa mille euro ieri sera, attorno alle 19.30, nella rivendita di via Osanna, finita nel mirino di due banditi, forse aiutati da un terzo complice alla guida di una Fiat Uno di colore bianco, sulla quale potrebbero essersi allontanati.

Sul posto, sono arrivati i carabinieri, che ora stanno indagando per risalire ai responsabili.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
26/04/2017
La scoperta degli agenti del Commissariato di Galatina durante un controllo in strada. ...
Cronaca
25/04/2017
Il furto nei giorni scorsi ai danni di un vivaio di Surano. ...
Cronaca
25/04/2017
Un 31enne stava scontando gli arresti domiciliari nella comunità "Le ...
Cronaca
24/04/2017
L'episodio ieri pomeriggio dopo la partita tra Ideale Bari e Atletico Veglie.  Un ...
Nuove iniziative dell'assemblea dei soci che ha anche riconfermato ai vertici gli Amministratori Adalberto ...