Progetto “Gerico” per senzatetto ammalati, la parrocchia cerca beni di prima necessità

venerdì 12 febbraio 2016

L’appello su Facebook del parroco della chiesa San Massimiliano Kolbe, Don Antonio Murrone.

Una casa per i senzatetto ammalati accanto alla chiesa di San Massimiliano Kolbe. La struttura sarà aperta il prossimo 27 febbraio. Occorre però reperire beni di prima necessità: il parroco Don Antonio Murrone ha lanciato un appello sui social, chiedendo, per prodotti per igiene personale, lenzuola, cuscini, federe e coperte, utensili per la cucina, armadietti, una piccola cucina.

Il progetto “Gerico” nasce dalla volontà del parroco don Antonio Murrone e della Caritas Diocesana di don Attilio Mesagne che gestirà la struttura. 

Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
06/12/2016
Da Lecce ad Arquata del Tronto per regalare materiale ...
Solidarietà
06/12/2016
A dicembre volontari in azione davanti alla libreria Mondadori di Lecce: tra pacchetti e ...
Solidarietà
03/12/2016
“Prestito della Speranza” per un 26enne che ...
Solidarietà
03/12/2016
All’inaugurazione parteciperanno i consiglieri regionali M5S salentini Antonio ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...