Tamburellisti di Otranto rappresentano l’Italia al festival internazionale di Agrigento

giovedì 11 febbraio 2016

In occasione della prestigiosa Sagra del mandorlo in fiore, i piccoli percussionisti salentini rappresenteranno l’Italia nell’evento musicale che mette insieme gruppi provenienti da diverse nazioni del mondo.

I Tamburellisti di Otranto rappresenteranno l’Italia nel festival internazionale “I Bambini del mondo”, l’evento musicale che caratterizza la Sagra del mandorlo in fiore di Agrigento, festa popolare che rende omaggio all’anticipo di primavera e alla vita che si rinnova, nel segno della pace e del dialogo tra popoli e culture diverse.

Nell’appuntamento che si ripete ogni anno, ormai giunto alla 71esima edizione e che si protrarrà da febbraio a marzo, trova spazio l’evento musicale a cui prendono parte numerosi gruppi folkloristici provenienti da ogni parte del mondo: ad Agrigento, a partire da domani e per tutto il prossimo weekend, si confronteranno gruppi provenienti dall’Albania, dalla Russia, dalla Corea, dalla Bulgaria, dalla Georgia, dalla Polonia e appunto dall’Italia.

A rappresentare i colori nazionali in questa particolarissima “olimpiade” della musica sono stati selezionati i giovani percussionisti de “I Tamburellisti di Otranto”, guidati dal maestro Massimo Panarese e reduci appena poco più di due settimane fa dalla partecipazione al programma “Sogno e son desto”, condotto da Massimo Ranieri, dove hanno suonato col noto cantante napoletano.   

 

Altri articoli di "Musica"
Musica
28/07/2016
Prima edizione della rassegna Hypogeum Jazz Festival, organizzata dall’Associazione ...
Musica
26/07/2016
Domani, 27 luglio, alle ore 21, Torre Lapillo – Torre Costiera, il concerto della ...
Musica
25/07/2016
Prima tappa musicale dell'iniziativa culturale itinerante, ...
Questo il tema scelto dagli organizzatori per la manifestazione giunta alla sua diciassettesima edizione: tanti eventi ...