Il marciapiede non regge il peso della pulitrice, crolla il solaio dei bagni pubblici di Leuca

lunedì 8 febbraio 2016
L'incidente questa mattina presto sul lungomare durante le operazioni di pulizia. 

Il solaio dei bagni pubblici sul lungomare di Santa Maria di Leuca è crollato per effetto del passaggio di una spazzatrice.
L'incidente, per fortuna senza conseguenze, è avvenuto questa mattina presto nel corso del quotidiano tour di pulizia delle strade cittadine. La porzione di marciapiede corrispondente ai bagni sotterranei non ha retto al passaggio del mezzo pesante e si è sbriciolato sotto le ruote anteriori.
La pulitrice è stata spostata e l'area transennata in attesa dei lavori di riparazione. Per fortuna in quel momento i bagni erano vuoti e il contraccolpo dell' “affondamento” non ha causato danni all'operatore della nettezza urbana che era alla guida del mezzo.

Foto gentilmente concessa da Lele Galati. 
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
15/01/2017
Una enorme scritta rossa sullo spiazzo adiacente la ...
Fotonotizia
11/01/2017
Su una pagina di promozione turistica della Grecia, tra ...
Fotonotizia
10/01/2017
Il parco archeologico di Rudiae coperto dalla neve non perde il suo fascino. Il sito ...
Fotonotizia
06/01/2017
Mareggiata sulla spiaggia di San Cataldo, a due passi da ...
Dopo l’appello lanciato sul web, il Comune raccoglie e firma una delibera di giunta per sostenere ...