Il marciapiede non regge il peso della pulitrice, crolla il solaio dei bagni pubblici di Leuca

lunedì 8 febbraio 2016
L'incidente questa mattina presto sul lungomare durante le operazioni di pulizia. 

Il solaio dei bagni pubblici sul lungomare di Santa Maria di Leuca è crollato per effetto del passaggio di una spazzatrice.
L'incidente, per fortuna senza conseguenze, è avvenuto questa mattina presto nel corso del quotidiano tour di pulizia delle strade cittadine. La porzione di marciapiede corrispondente ai bagni sotterranei non ha retto al passaggio del mezzo pesante e si è sbriciolato sotto le ruote anteriori.
La pulitrice è stata spostata e l'area transennata in attesa dei lavori di riparazione. Per fortuna in quel momento i bagni erano vuoti e il contraccolpo dell' “affondamento” non ha causato danni all'operatore della nettezza urbana che era alla guida del mezzo.

Foto gentilmente concessa da Lele Galati. 
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
11/12/2017
A partire dal mese di dicembre sui punti vendita in tutta Italia, oltre alla ...
Fotonotizia
09/12/2017
Si è spiaggiato sul litorale di Pescoluse, frazione di Salve. A trovare la ...
Fotonotizia
09/12/2017
I trulli di Alberobello quest'anno "preferiscono" ...
Fotonotizia
05/12/2017
Ricami di luce e gioco di specchi a Kobe, in Giappone. A illuminare la piazza orientale ...
Il 17 dicembre a Caprarica al via i festeggiamenti per Santa Lucia: bancarelle, enogastronomia, storia e ...