Mandorli in fiore a febbraio e ortaggi "primaverili", lo shock termico manda in tilt le colture

domenica 7 febbraio 2016
La Coldiretti Puglia mette in guardia sulle conseguenze delle temperature molto alte delle scorse settimane: già maturi broccol, rape e carciofi di Brindisi. 

Mimose già pronte a dicembre. Mandorli e peschi in fiore a febbraio. Maturazione contemporanea degli ortaggi.
Il caldo anomalo e le precipitazioni violente rischiano ormai ogni anno di incrinare l’andamento del settore agricolo pugliese. L'allarme arriva da Coldiretti Puglia: “A nulla vale la programmazione colturale – spiega il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele - degli agricoltori che in Puglia stanno raccogliendo broccoli, cavoli, sedano, prezzemolo, finocchi, cicorie, bietole, tutti maturati contemporaneamente per le temperature primaverili delle ultime settimane”.
Lo shock termico ha portato a maturazione precoce di rape e broccoli a Bari e del carciofo Igp di Brindisi. Il clima primaverile registrato fino a pochi giorni fa, secondo una rilevazione effettuata da Coldiretti presso i mercati rionali e i punti vendita di Campagna Amica pugliesi ha determinato un calo dei consumi fino al 9% a causa delle temperature troppe alte.
“Al clima mite delle ultime settimane – continua il Direttore della Coldiretti Puglia, Angelo Corsetti – si aggiunge il problema annoso della siccità che nei prossimi mesi assumerà proporzioni difficilmente gestibili. Bisogna pensare fin d’ora allo sfruttamento di risorse alternative e ad incentivare il risparmio in modo virtuoso, individuando strumenti per il riuso delle acque o per gli usi plurimi”.
Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
05/12/2016
La fotografia di Coldiretti Puglia divulgata in occasione ...
Ambiente
05/12/2016
Operazione del nucleo ecologico leccese nel tarantino: sequestrata una cava estrattiva a ...
Ambiente
04/12/2016
L’incontro sull’ambiente si terrà domani ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...