Miur, aperto bando per assistenti di lingua italiana all'estero: 285 posti

mercoledì 3 febbraio 2016
Il Miur ha aperto le candidature per reclutare 285 assistenti di lingua italiana all’estero. Requisiti: laureati con massimo 30 anni.

Aperto il bando del Miur per il reclutamento di assistenti di lingua italiana all'estero. L'offerta è per laureati, massimo 30 anni, che vogliano potenziare le proprie competenze svolgendo un periodo retribuito per 8 mesi  di affiancamento ad un docente estero.

Nello specifico, i posti a disposizione sono ripartiti come di seguito:

  • 34 in Austria,
  • 3 in Belgio (lingua francese),
  • 178 in Francia,
  • 28 in Germania,
  • 6 in Irlanda,
  • 11 nel Regno Unito,
  • 25 in Spagna.

I requisiti:
Per partecipare alla selezione è necessario essere cittadini italiani; non aver compiuto il 30° anno di età; non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca; essere liberi da impegni relativi agli obblighi militari per il periodo settembre 2016 – maggio 2017 (periodo dell’incarico del presente avviso); non essere legati da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2016 – maggio 2017 (periodo dell’incarico del presente avviso); non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti; essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego; aver conseguito dal l ° gennaio 2015 un diploma di laurea specialistica/magistrale (tra quelli indicati nella Tabella l del bando); aver sostenuto almeno due esami nel corso di laurea triennale o specialistica di Lingua o Letteratura o Linguistica del Paese per il quale si presenta istanza di accesso; aver sostenuto almeno due esami di Lingua o Letteratura o Linguistica italiana, dei tecnico-scientifici indicati nella Tabella 3 del bando ufficiale.


Gli assistenti affiancheranno i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione, fornendo un originale contributo alla promozione ed alla conoscenza della lingua e della cultura italiana. La loro attività copre un periodo di circa otto mesi presso uno o più istituti di vario ordine e grado e comporta, di regola, un impegno della durata di 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione. 

Le candidature sono aperte dal 29 gennaio al 29 febbraio 2016 e vanno inoltrate esclusivamente per via telematica, tramite il sito del Miur.

Per saperne di più, potete consultare il sito ufficiale del Miur.

Altri articoli di "Offerte di lavoro"
Offerte di lavoro
26/05/2016
Apple Italia cerca personale: ecco le opportunità di lavoro e le posizioni ...
Offerte di lavoro
14/05/2016
Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e ...
Offerte di lavoro
09/05/2016
Al Parlamento Europeo si potranno svolgere 600 tirocini ...
Offerte di lavoro
04/05/2016
Il piano di assunzioni prevede di assumere 3000 nuovi dipendenti da qui ai prossimi ...
Dopo la finale di Amici, la cantante porta in tour per l'Italia l'album d'esordio.  Elodie Di Patrizi torna nel ...