Col volto coperto e pistola in mano assalta market a Felline: poi scappa via con 300 euro

mercoledì 3 febbraio 2016

Colpo ieri sera ad un supermercato della frazione di Alliste, dove un rapinatore solitario si è fatto consegnare l’incasso, puntando la pistola contro una commessa.

Si è presentato all’interno del supermercato “Sisa” di Felline, frazione di Alliste, con il volto travisato e una pistola in mano, facendosi consegnare il denaro contenuto nel registratore di cassa: è caccia al rapinatore solitario che, ieri sera, attorno alle 19.30, si è reso protagonista dell’assalto al market della frazione.

Secondo quanto raccontato dai testimoni, l’uomo, di altezza media, con giubbino grigio e blu e jeans chiari, avrebbe fatto irruzione nell’esercizio, coprendosi il volto con una sciarpa e il cappuccio della felpa. Si è poi diretto verso la cassiera, puntandole la pistola contro e intimandole di consegnarle l’incasso. La donna, senza opporre reazione, lo ha assecondato.

Il malvivente ha arraffato i soldi ed è fuggito via in gran fretta. Sul posto, sono stati poi allertati i carabinieri della compagnia di Casarano, che hanno ascoltato i presenti ed acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Indagini in corso. Il bottino sottratto dovrebbe aggirarsi attorno alle 300 euro.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
07/12/2016
L’episodio questa mattina. Sul posto gli agenti ...
Cronaca
07/12/2016
I carabinieri hanno operato anche a Ugento, Parabita, ...
Cronaca
07/12/2016
L'uomo, 54enne, già destinatario di un ammonimento ...
Cronaca
07/12/2016
La donna aveva anche trasferito all’interno un divano ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...