Promozione: momento d’oro per Fasano e Manduria, prendono quota Tricase e Maglie

martedì 2 febbraio 2016

Il match clou della ventesima giornata tra Galatina e Avetrana finisce con un salomonico 0-0.

Lo scontro al vertice del girone B di Promozione, tra Galatina ed Avetrana, finisce in parità e Tricase e Maglie ne approfittano per accorciare. Benissimo il Fasano, prosegue il momento d’oro del Manduria. Frena l’Uggiano, colpo esterno della Salento Football Leverano. In coda, ride solo il San Vito. Prevalenza di segno due: sono addirittura cinque le vittorie esterne, di cui quattro per 1-1, una la vittoria in casa e due i pareggi. Quattordici, in totale, le reti messe a segno nella ventesima giornata del campionato di Promozione. L’Uggiano resta il miglior attacco, con trentaquattro centri all’attivo, Avetrana e Galatina saldissime al primo posto della graduatoria delle difese meno battute, con solo dieci reti subite.

Fari, dunque, tutti puntati sul “Pippi Specchia”, ma il match clou della ventesima giornata tra Galatina e Avetrana finisce con un salomonico 0-0. Le due squadre restano appaiate al primo posto, ma riducono a -9 il vantaggio su Tricase e Maglie. Gli uomini di mister Branà sbancano il comunale di Galatone, grazie alla rete di Ruberto in avvio di ripresa. La Toma, invece, cala il tris sul Leporano: di Iunco, doppietta e Nestola le reti del successo giallorosso. Manita del Fasano al Racale: apre il festival del gol Amodio, quindi arrivano le reti di Mastronardi, Massimo Ancona, l’autogol di Pasca e il gol di Laguardia; di Pellegrino la rete della bandiera dei padroni di casa, che fissa il risultato sul 5-1. Blitz esterno del Manduria, che a San  Giorgio conquista la quarta vittoria in cinque giornate: decide il match un gol di Calò.

Pareggio a reti bianche tra Uggiano e Ostuni. Si conferma formazione da trasferta la Salento Football Leverano, che a Carovigno conquista il terzo risultato utile consecutivo: decisiva un’autorete di Diagnè, a tempo ormai scaduto. Infine, vittoria a sorpresa del San Vito, che espugna il comunale di Lizzano grazie a un gol di Cavallo e torna al successo dopo tredici giornate, lasciando al Carovigno l’ultima posizione della classifica.

 

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
23/07/2016
Nuovo volto in arrivo nello staff di Zamparini e nelle vesti di direttore sportivo: ...
Calcio
22/07/2016
Si riduce per il Gallipoli il tempo a disposizione: ...
Calcio
22/07/2016
Dal ritiro di Cotronei parla uno degli ultimi arrivati in ...
Calcio
22/07/2016
Il dottor Margilio: ''Fiduciosi che anche altri impreditori ...
Nella storica piazza della Taranta, quella davanti all’ex Convento degli Agostiniani, due serate con ...