Controlli in via Duca degli Abruzzi, arrestato 37enne senegalese

martedì 2 febbraio 2016
L'uomo, visibilmente ubriaco, ha inveito contro i poliziotti aggredendoli. 

Un cittadino senegalese di 37 anni è stato arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura di Lecce durante un controllo in via Duca degli Abruzzi. La zona è oggetto di particolare sorveglianza perché ritrovo di gruppi di persone dedite all'alcol e al bivacco. Alle ore 20.30, il personale del Reparto Prevenzione Crimine e della Sezione Volanti hanno identificato Papa Moussa Diame Samb che si presentava visibilmente ubriaco. Alla richiesta di fornire i documenti ha inveito contro gli operatori con frasi ingiuriose, rifiutando di farsi identificare e alzando le mani contro i poliziotti.

Durante il tragitto verso la Questura l’arrestato ha continuato ad offendere e a minacciare per guadagnare la fuga. Giunti in ufficio i poliziotti lo liberavano dalle manette per procedere al fotosegnalamento ed in quel frangente il 37enne, nel tentativo di fuggire, ha avuto una colluttazione con due poliziotti che hanno riportato traumi distorsivi guaribili in 5 giorni.

Al termine degli accertamenti, Samb è stato tratto in arresto per violenza, lesioni, minacce, resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato, rifiuto di fornire le proprie generalità, mancata esibizione del permesso di soggiorno.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
27/02/2017
L'uomo è stato sottoposto a controlli in occasione della partita contro il ...
Cronaca
27/02/2017
Le verifiche dei carabinieri del Noe hanno portato alla ...
Cronaca
27/02/2017
L'uomo è stato notato da alcuni passanti che hanno allertato i ...
Cronaca
27/02/2017
Asl Lecce ha avviato una verifica sulla procedura di ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...