Copertino, Pellè: “Cancellare la sconfitta di Racale, primo posto ancora possibile”

lunedì 1 febbraio 2016

L’autore dei due gol rossoverdi crede ancora nella vittoria del campionato.

Il Copertino perde la prima partita stagionale contro l’Atletico Racale per tre a due. Federico Pellè, autore dei due gol rossoverdi, non fa drammi: “Purtroppo prima o poi doveva arrivare questa sconfitta, meglio ora che dopo. Abbiamo regalato un tempo alla squadra di Cerbino, nel secondo abbiamo subito il terzo gol per una nostra ingenuità e da lì siamo tornati a giocare; la reazione è stata rabbiosa, abbiamo segnato due reti, abbiamo sfiorato altre tre segnature con Frisenda, che ha anche colpito una traversa. Dobbiamo solo cancellare questa sconfitta e da martedì dobbiamo pensare alla partita con il Soleto”.

L’Atletico Aradeo vola a più quattro ma per il trequartistga rossoverde la vittoria del campionato non è compromessa: “Non dobbiamo pensare ai risultati della capolista ma solo a vincere ogni domenica, quattordici finali per provare a fare il salto di categoria senza passare dalla bolgia dei playoff. Sono arrivato a dicembre in uno splendido gruppo, sto facendo mille sacrifici tra il lavoro e il pallone, per questo – conclude Pellè – ringrazio i miei responsabili per le ore di permesso che mi concedono, voglio portare in alto questi colori”.

 

Fonte: Salentosport.net

 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
24/07/2016
L'ex del Cosenza, ora tra le file del Lecce, racconta il suo approdo tra i giallorossi: ...
Calcio
23/07/2016
Nuovo volto in arrivo nello staff di Zamparini e nelle vesti di direttore sportivo: ...
Calcio
22/07/2016
Si riduce per il Gallipoli il tempo a disposizione: ...
Calcio
22/07/2016
Dal ritiro di Cotronei parla uno degli ultimi arrivati in ...
Tappa a Gallipoli per l'ensemble giudata da Claudio Prima. Lunedì 25 luglio, ore 21, ingresso ...