Fuoco nella notte in via Carso: in fiamme la Ford Fiesta di un giocatore del Gallipoli

venerdì 29 gennaio 2016

L’incendio è esploso attorno all’1.45 di notte, con il danneggiamento dell’auto del giovane calciatore della squadra locale. Nei giorni scorsi, il padre era stato oggetto di un episodio controverso. Indagini in corso.

Ancora un altro incendio nella notte, con l’ennesima auto danneggiata dalle fiamme: questa volta ad essere colpita dal rogo è stata una Ford Fiesta, parcheggiata in via Carso, a Gallipoli. La vettura è di proprietà del calciatore della squadra locale, Michele Buccarella.

Le fiamme sono partite attorno all’1.45, propagandosi anche ad una Volkswagen Polo, sistemata nelle vicinanze e di proprietà di una pensionata del posto, fino a colpire la facciata di alcuni edifici sulla strada. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento cittadino per spegnere l’incendio e rimettere l’area in sicurezza. Non sono ancora chiare le ragioni che hanno scatenato il rogo, ma sulla vicenda stanno cercando di far luce gli agenti del commissariato locale di polizia.

Nei giorni scorsi, però, al padre del ragazzo, Alvaro Buccarella, era stata danneggiata l'auto con una bomba carta fatta esplodere nelle vicinanze della sua abitazione. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
02/12/2016
Gli agenti della Questura hanno arrestato il cittadino ...
Cronaca
02/12/2016
L’incidente nella notte intorno alle 4 del mattino ...
Cronaca
02/12/2016
Disagi in città e nella circolazione dei treni a ...
Cronaca
02/12/2016
Il rinvenimento è avvenuto mercoledì scorso ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...