La passione per il tennis trionfa: è Mattia Chiarelli lo sportivo otrantino dell’anno

mercoledì 27 gennaio 2016

Si è concluso nei giorni scorsi il concorso lanciato da “Otranto sportiva” per indicare lo sportivo cittadino dell’anno appena concluso: a vincere il giovane tennista.

Il tennis e i cosiddetti sport minori sembrano averla fatta da padrone nell’iniziativa lanciata lo scorso dicembre dallo spazio d’informazione “Otranto Sportiva”, che sulla propria pagina facebook aveva invitato a votare tra quattro candidati per il titolo di “sportivo otrantino” dell’anno: ad aggiudicarsi il riconoscimento a suon di “like” è stato Mattia Chiarelli, giovane tennista locale, che ha ereditato dal padre la dedizione a questo sport, che ad Otranto sta attirando numerosi appassionati.

Chiarelli ha avuto la meglio su avversari di prestigio come mister Andrea Salvadore, il mister dell’Otranto calcio, autore di una incredibile e storica promozione in Eccellenza, e come Alessandro Cariddi, allenatore dell’Asd Hydruntum Calcio, squadra che ha guidato alla Seconda Categoria, e Riccardo Ghislanzoni, che sta trasmettendo a tanti allievi la passione per il karate.

Il vincitore segue nell’albo di questo speciale riconoscimento il campionissimo delle due ruote, Jacopo Schito. 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
10/12/2016
Dopo quasi due mesi apparsi lunghi quanto ...
Calcio
10/12/2016
A poche ore dalla partita in casa del Lecce, il tecnico Pasquale Padalino, come ...
Calcio
06/12/2016
La squadra di Padalino cancella il brutto scivolone in ...
Calcio
04/12/2016
Il tecnico Pasquale Padalino ha convocato 23 giocatori per ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...