Banchetto con cibo invenduto, iniziativa solidale in corso Roma a Gallipoli

mercoledì 27 gennaio 2016
L'iniziativa è del bar-tavola calda "Facula" che ogni giorno dopo la chiusura offrirà gratuitamente i pasti che non sono stati venduti durante la giornata. 

Un gesto di solidarietà semplice che può dare una mano a sfamare chi è in difficoltà. L'iniziativa – che segue la scia di altre simili che per fortuna sono in aumento – è del bar-tavola calda “Facula” di Gallipoli, uno dei più grandi e forniti del centralissimo corso Roma.

“Da questa sera, dopo la chiusura, ci sarà fuori un banchetto con tutte le cose rimaste per chi ne ha bisogno. Il tutto con la dovuta privacy perché il progetto è video sorvegliato” annunciano i proprietari su Facebook facendo il pieno di condivisioni.

L'intento è nobile, ora si spera nel buon senso di chi ne vorrà usufruire.   

Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
27/02/2017
La coppia, sposata da 30 anni, ha tre figli a carico e non ...
Solidarietà
22/02/2017
L’uomo è invalido civile perché non ...
Solidarietà
17/02/2017
A Lecce da molti anni, il cittadino senegalese è ...
Solidarietà
17/02/2017
Domani la cerimonia di donazione alle scuole di Campi ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...