Gabellone da Mattarella: “Enti locali in difficoltà. Partecipate baluardo per l’occupazione”

martedì 26 gennaio 2016

Il capo dello Stato ha dimostrato interesse per i temi esposti, la cui evoluzione sarà seguita direttamente.

In mattinata il Presidente della Provincia di Lecce è stato ricevuto, con una delegazione di altri amministratori locali ai vertici di grandi città e province, dal Capo dello Stato. Nel suo intervento Gabellone ha individuato “le gravi difficoltà degli enti locali nel reperire risorse per mantenere alti i servizi alla cittadinanza, il timore crescente per scuole e strade, infrastrutture vitali alla crescita e alla sicurezza delle nostre popolazioni. Sino al 2010 la Provincia utilizzava piani triennali sulle opere pubbliche a cifre doppie e triple, che garantivano un costante ammodernamento della rete, scolastica o stradale, e dunque più qualità dell’offerta formativa per i nostri ragazzi e il nostro futuro e più sicurezza sulle nostre strade. Veniamo invece da anni di tagli dolorosissimi e oramai irricevibili.

Il presidente Gabellone ha poi posto l’accento sulla situazione delle società partecipate, “che nel Sud Italia spesso sono state per decenni un sostituto valido, anche in termini occupazionali, a un intervento privato sempre più in crisi per le vicende economiche nazionali e internazionali. Le province sono ora costrette a liquidare queste società, che si sono sempre occupate nel nostro territorio della cura delle strade e delle scuole”. Per questo Gabellone ha chiesto al Presidente della Repubblica di “prendere nella massima considerazione questo tema delicato delle aziende a partecipazione pubblica, che si sta attualmente ripercuotendo sul futuro di migliaia di famiglie pugliesi e salentine”.

Il capo dello Stato ha dimostrato interesse per i temi esposti, la cui evoluzione sarà seguita direttamente.

Altri articoli di "Società"
Società
06/12/2016
La decisione da parte dei Comuni che costituiscono l’ARo, cioè ...
Società
05/12/2016
Il consigliere Danilo Scorrano ha chiesto lumi ...
Società
03/12/2016
Già in vigore da oggi le limitazioni sulle strade ...
Società
03/12/2016
La segnalazione è arrivata allo “Sportello ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...