Inseguimento nella notte, denunciati due giovani in sella ad uno scooter rubato

martedì 26 gennaio 2016
I due avevano rubato il mezzo nei pressi della stazione ferroviaria e hanno tentato di sottrarsi ai controlli. 

Inseguimento in piena notte sulle strade di Lecce tra una Volante della Polizia e due giovani in scooter. I due che viaggiavano su un mezzo risultato poi rubato, hanno incrociato la pattuglia nei pressi di via Merine e hanno svoltato in via De Pace per evitare i controlli. Durante l’inseguimento sia il conducente che il passeggero cercavano insistentemente di nascondere il viso, il primo con il cappuccio della felpa sotto il casco e l’altro con il collo del maglione.
La fuga è durata diversi minuti lungo via Lucrezio, via Catalano, nuovamente via Merine e via Oronzo De Donno ma alla fine, una manovra brusca ha fatto cadere lo scooter e i due sono stati raggiunti dagli agenti e condotti in Questura. E' emerso così che il guidatore, un 33enne di Nardò, era sprovvisto di patente di guida perchè revocata nel 2010 e sotto effetto di cocaina e eroina.
Il passeggero, un leccese ventottenne, ha raccontato ai poliziotti di essere uscito con il suo amico, di aver assunto dello stupefacente e di aver rubato lo scooter parcheggiato nei pressi della stazione ferroviaria.

Lo scooter risultava privo di copertura assicurativa e senza carta di circolazione pertanto è stato sottoposto a sequestro e a fermo amministrativo. Il neretino è stato denunciato per guida sotto effetto di sostanza stupefacente, guida senza patente e resistenza a pubblico ufficiale mentre il passeggero solo per quest'ultimo reato.

 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
10/12/2016
I ladri hanno cercato di raggiungere la cassaforte ...
Cronaca
10/12/2016
L’incidente nel pomeriggio di ieri: avviata ...
Cronaca
10/12/2016
I ladri in erba scoperti grazie ai dispositivi antitaccheggio: avevano portato via una ...
Cronaca
10/12/2016
Il ladro ha intrapreso una colluttazione con la vittima: ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...