Incendio nelle campagne di Sannicola, distrutta una villetta: si pensa al dolo

martedì 26 gennaio 2016

La dimora, appartenente ad una signora residente a Treviglio, era da tempo in vendita.

Rogo nella notte a Sannicola. Le fiamme hanno distrutto una casa di campagna, in località “Masseria Nuova”. L’ipotesi è che qualcuno abbia appiccato il fuoco volutamente, devastando completamente le due stanze della dimora, disabitata da anni. Nella casa infatti non c'è energia elettrica nè l'allaccio del gas, eventualità che avrebbero potuto far pensare ad un cortocircuito.

La villetta, appartenente ad una 75enne di Galatina residente a Treviglio, era da tempo in vendita. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che non hanno ritrovato tracce dirette dell’attentato doloso. Indagano sulla vicenda i carabinieri della compagnia di Gallipoli.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/09/2017
Per il presidente del Consorzio Dop Terra D'Otranto ...
Cronaca
21/09/2017
La decisione del tribunale amministrativo rimette in ...
Cronaca
21/09/2017
Il rogo avrebbe cause accidentali. Sul posto i vigili del fuoco di Veglie. ...
Cronaca
21/09/2017
La decisione è stata comunicata con una nota, ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...