Variabilità ormai agli sgoccioli, tempo in miglioramento: possibili gelate notturne

domenica 24 gennaio 2016

La perturbazione atlantica è arrivata puntuale nel corso della notte, dando luogo a qualche piovasco o rovescio più presente sui settori adriatici centrali, con particolar riferimento a basso barese e alto brindisino dove si registrano accumuli tra 4 e 6mm. Stamane avanzano le schiarite, già dominanti sul Salento mentre residua nuvolosità insiste sui settori centro-settentrionali dove sarà ancora possibile qualche breve rovescio isolato.

I venti settentrionali ripuliranno il cielo anche in queste zone ed entro il pomeriggio-sera sarà sereno quasi ovunque. Nel corso della notte possibili locali gelate nelle zone interne al riparo dal vento.

Nella foto l’immagine satellitare e la situazione real time relativa a vento e precipitazioni accumulate dalla mezzanotte.

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
14/12/2017
Una nuova perturbazione si sta avvicinando alla Puglia portando un generale ...
Meteo
13/12/2017
La perturbazione attiva da giorni sull'Italia ha raggiunto le regioni meridionali ...
Meteo
12/12/2017
Venti da sud, molte nuvole ma poche piogge nella prima ...
Meteo
11/12/2017
La nuova settimana si apre con un netto cambio delle condizioni del tempo a causa della ...
Il 17 dicembre a Caprarica al via i festeggiamenti per Santa Lucia: bancarelle, enogastronomia, storia e ...