Maria Josè Castrignano nominata nuova responsabile anticorruzione a Nardò

venerdì 22 gennaio 2016

Il sindaco ha nominato con proprio decreto la dirigente comunale del settore economico finanziario dopo le dimissioni dall’incarico del segretario generale Giuseppe Leopizzi.

Il sindaco di Nardò Marcello Risi ha nominato, con decreto, il nuovo responsabile della prevenzione della corruzione. Dopo le dimissioni dall'incarico del segretario generale Giuseppe Leopizzi, la scelta del primo cittadino è caduta sulla dottoressa Maria Josè Castrignanò, dirigente presso il comune del settore economico finanziario.

L'incarico, con decorrenza immediata, non prevede l'attribuzione di alcun compenso aggiuntivo.

Altri articoli di "Politica"
Politica
26/03/2017
La denuncia di alcuni iscritti al Circolo Pd che risultano nell'elenco votanti senza ...
Politica
25/03/2017
I beneficiari sono 243. Il sindaco di Nardò Mellone: ...
Politica
25/03/2017
L'ex segretario di Squinzano lascia il Pd: "Ha subito una profonda mutazione ...
Politica
25/03/2017
Questa mattina, l’inaugurazione dell’area che ...
Il 28 febbraio scorso si è svolto presso Maestri Caffettieri, la scuola di formazione di Valentino ...