Maria Josè Castrignano nominata nuova responsabile anticorruzione a Nardò

venerdì 22 gennaio 2016

Il sindaco ha nominato con proprio decreto la dirigente comunale del settore economico finanziario dopo le dimissioni dall’incarico del segretario generale Giuseppe Leopizzi.

Il sindaco di Nardò Marcello Risi ha nominato, con decreto, il nuovo responsabile della prevenzione della corruzione. Dopo le dimissioni dall'incarico del segretario generale Giuseppe Leopizzi, la scelta del primo cittadino è caduta sulla dottoressa Maria Josè Castrignanò, dirigente presso il comune del settore economico finanziario.

L'incarico, con decorrenza immediata, non prevede l'attribuzione di alcun compenso aggiuntivo.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/04/2018
A bordo gli autori di un furto di gioielli messo a segno in ...
Cronaca
24/04/2018
Una cittadina romena senza fissa dimora è stata ...
Cronaca
24/04/2018
Con il braccio dell’escavatore il grosso mezzo ha ...
Cronaca
24/04/2018
Prelievo d’organi nella notte nell’ospedale di ...
Herpes, un problema senza vaccino ma con poche ed efficaci cure: pericoloso in gravidanza, si previene evitando lo ...