Maria Josè Castrignano nominata nuova responsabile anticorruzione a Nardò

venerdì 22 gennaio 2016

Il sindaco ha nominato con proprio decreto la dirigente comunale del settore economico finanziario dopo le dimissioni dall’incarico del segretario generale Giuseppe Leopizzi.

Il sindaco di Nardò Marcello Risi ha nominato, con decreto, il nuovo responsabile della prevenzione della corruzione. Dopo le dimissioni dall'incarico del segretario generale Giuseppe Leopizzi, la scelta del primo cittadino è caduta sulla dottoressa Maria Josè Castrignanò, dirigente presso il comune del settore economico finanziario.

L'incarico, con decorrenza immediata, non prevede l'attribuzione di alcun compenso aggiuntivo.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/10/2017
Lo schianto sul ponte non distante dallo svincolo per Galatone. Due le persone ...
Cronaca
23/10/2017
L'operazione dei carabinieri della Compagnia di San Vito ...
Cronaca
23/10/2017
La scoperta casuale è avvenuta ieri mattina. Indaga la Guardia di Finanza. Un ...
Cronaca
23/10/2017
I migranti, tutti di nazionalità siriana, sono stati notati all'alba mentre si ...
Sabato 28 e domenica 29 ottobre nella zona industriale open house di Solleva srl, Elevo srl e Salento Crane & ...