Sorpreso a rubare olive in un fondo di Porto Cesareo, arrestato 46enne

giovedì 21 gennaio 2016
L'uomo, all'arrivo dei carabinieri, aveva già caricato 400 kg di olive di proprietà di un imprenditore del posto. 

Un 46enne di Porto Cesareo è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione nel corso di un servizio di controllo in località “Serra degli angeli”. L'uomo, Alfredo Emiliano, di professione agricoltore è stato sorpreso ieri sera dai militari dopo aver rubato circa 400 chilogrammi di olive dal fondo agricolo di proprietà di un imprenditore.
Questi aveva notato l'autovettura di Emiliano, alla quale era agganciato un carrello, nel suo terreno e lo stesso 46enne intento ad alleggerire ben otto alberi le olive. Ha avvisato quindi i militari che sono immediatamente giunti sul posto.
Al termine degli accertamenti del caso, Emiliano è stato dichiarato in stato di arresto e sottoposto ai domiciliari, in attesa delle valutazioni dell’Autorità Giudiziaria.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/02/2017
L’assicurazione è arrivata direttamente ...
Cronaca
24/02/2017
Si tratta di un 35enne, originario di Brindisi: tutti sono ...
Cronaca
24/02/2017
Il sequestro è scattato in seguito ad un sopralluogo ...
Cronaca
24/02/2017
Fabio Rocco Coluccia, 41enne di Castrignano de’ Greci è stato riconosciuto ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...