Antonio Maruccia è il nuovo procuratore generale della Corte d'Appello di Lecce

giovedì 21 gennaio 2016

La nomina è arrivata nelle scorse ore in seno al Csm, che lo ha scelto all’unanimità: coi suoi 60 anni è il più “giovane” magistrato a ricoprire un ruolo simile.

È Antonio Maruccia il nuovo procuratore generale della Corte di Appello di Lecce: è questa la decisione maturata in seno al Csm, che ha nominato all’unanimità il 60enne, originario di Castrignano dei Greci, che prende il posto di Giuseppe Vignola.

Ora il magistrato risulta essere il più “giovane” in Italia a ricoprire un incarico simile. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/02/2017
L’assicurazione è arrivata direttamente ...
Cronaca
24/02/2017
Si tratta di un 35enne, originario di Brindisi: tutti sono ...
Cronaca
24/02/2017
Il sequestro è scattato in seguito ad un sopralluogo ...
Cronaca
24/02/2017
Fabio Rocco Coluccia, 41enne di Castrignano de’ Greci è stato riconosciuto ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...