Cade con la moto su viale Rossini dopo l'urto con spartitraffico ed auto: 17enne in ospedale

mercoledì 20 gennaio 2016

È un giovane leccese il ferito del brutto incidente avvenuto ieri sera su viale Rossini, all’altezza dell’ingresso posteriore del vecchio ospedale. La prognosi non è stata ancora sciolta.

Ha riportato diversi traumi il giovane coinvolto nel terribile incidente di ieri sera, su viale Rossini: il 17enne leccese era alla guida di una moto da cross 125, all’altezza dell’ingresso posteriore del vecchio ospedale, quando nel tentativo di superare alcuni veicoli che lo precedevano, avrebbe urtato lo spartitraffico e colpito una Opel Vectra, condotta da una 42enne di Cavallino, nei pressi della rotatoria di via Forlanini. 

Un impatto che ha fatto cadere rovinosamente il giovane sull'asfalto e che lo ha portato a  battere violentemente sul manto stradale, riportando diverse fratture al braccio, ad una gamba e in altre zone del corpo. Sul posto, sono intervenuti i sanitari, che hanno trasferito il 17enne al “Fazzi”, dove ora si trova ricoverato nel reparto di Ortopedia. La prognosi è riservata.  

Sul luogo dell’incidente gli agenti della sezione infortunistica della polizia municipale di Lecce. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
26/06/2017
Falliti i tentativi di svezzamento dalle macchine: il ...
Cronaca
26/06/2017
I 6x3 sono stati affissi nel corso della notte, dopo ...
Cronaca
26/06/2017
Affetto da una malattia rara, lo studente può ...
Cronaca
26/06/2017
I due arrestati sono stati trasferiti presso la propria ...
Al via il ciclo di giornate studio sul mondo del caffè prima della pausa estiva a cura di valentino Caffè ...