Arbitro aggredito e invasione di campo: sospesa la partita di basket giovanile Nardò - Mesagne

domenica 17 gennaio 2016
Una partita di basket giovanile è stata sospesa a causa di un'invasione di campo poco pacifica e dell'aggressione all'arbitro dell'incontro.

L'incontro vedeva fronteggiarsi la Devils Basket Nardò e la Mens Sana Mesagne. A dare la notizia del poco felice epilogo della manifestazione sportiva sono stati i responsabili della Mensa Sana che, sul sito della società, hanno pubblicato il seguente comunicato stampa. 

«Devils Basket Nardò - Mens Sana Mesagne è stata sospesa per invasione di campo con aggressione a un arbitro. La società prende le distanze da questi gravi atti di inciviltà che ledono, senza giustificazione alcuna, i principi sani dello sport, soprattutto in un campionato giovanile. La  Mens Sana Mesagne esprime senza se e senza ma la totale solidarietà agli arbitri dell'incontro, in particolare a chi ha subito anche violenza fisica».

Secondo alcuni racconti sarebbero volati degli schiaffi all'indirizzodell'arbitro anche se bisognerà aspettare le prossime ore per conoscere i dettagli e le eventuali conseguenze di questa brutta vicenda che ha macchiato un pomeriggio che, invece, sarebbe dovuto essere dedicato allo sport.

Fonte:
Brindisisette.it


Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
22/02/2017
I tarantati tornano a vincere dopo lo stop per il Sei Nazioni. Ritorna in campo il ...
Altri Sport
22/02/2017
Si ritorna dal Lamezia con l’undicesima sconfitta in questo campionato, maturata ...
Altri Sport
21/02/2017
Ottimo risultato per il Club Scherma Lecce negli Under 14 ...
Altri Sport
20/02/2017
Contro il blasonato Don Orione Roma, compagine di basket in ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...