A Novoli la performance di Regina Josè Galindo: un vestito di vite per la fòcara

sabato 16 gennaio 2016

Ecco il video di Giuseppe Pezzulla che ha come protagonista una grande protagonista dell’arte contemporanea internazionale.

L'omaggio alla vite del Salento, con la performance in prima mondiale dell’artista Regina Josè Galindo, tra le più grandi protagoniste dell’arte contemporanea internazionale, Leone d’Oro alla 51ima Biennale di Venezia. Dal Guatemala a Novoli per costruire intorno al proprio corpo un abito di fasci di tralci di vite, metafora del fuoco che combatte le persecuzioni, in particolare delle donne, che allontana i linciaggi e i pregiudizi etici e morali. 


Altri articoli di "Web e Social"
Web e Social
20/01/2017
 La passione per il tennis non la molla neanche col ...
Web e Social
20/01/2017
Il "finto documentario" fa parte della web serie ...
Web e Social
17/01/2017
Il primo corso per sommelier proposto dalla cantina Feudi ...
Web e Social
16/01/2017
Una ripresa fatta sulla provinciale Taurisano-Ruffano sta interessando anche la stampa ...
Dal 21 al 29 gennaio torna a Lecce il festival dell’arte e della letteratura per ragazzi per “scrutare ...