Amministrative, MoVimento 5 Stelle pronto alla sfida: “Vogliamo cambiare la politica cittadina”

mercoledì 13 gennaio 2016

Dal Meetup si dicono pronti alla sfida ed invitano la cittadinanza a mettere in rete le idee, partecipando agli incontri organizzati nella sede di via XX Settembre: “Vogliamo proporre un nuovo modo di fare politica”.

Il meetup del MoVimento 5 Stelle di Nardò è pronto per le prossime amministrative: ad annunciarlo sono i portavoce del territorio, che sottolineano di voler mettere a disposizione del governo cittadino le nostre proprie esperienza e la loro conoscenza per contribuire a “un nuovo modo di fare politica”.

“Coerenza e onestà – si sottolinea in una nota - entrano finalmente nel lessico politico neretino, grazie al lavoro lucido e costante di un gruppo di attivisti e del Portavoce neretino in Regione, l'agronomo Cristian Casili. Abbiamo lasciato ad altri questo improvviso, quanto deleterio, anticipo di campagna elettorale, caratterizzato da tanti candidati (troppi), molti dei quali poco credibili, pronti ad ergersi a pseudo-salvatori della patria, figli di quella politica obsoleta che ha inaridito la nostra Nardò”.

In vista delle prossime elezioni comunali, il meetup di Nardò del MoVimento 5 Stelle si dice pronto a dimostrare di poter governare la città, unendo “cittadini capaci e formati” ad un programma con l’ambizione di cambiare il volto del paese. E per facilitare la partecipazione dal basso, i grillini locali mettono a disposizione la sede di via XX Settembre n.5, ogni martedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 19:30 alle 20:30, con l’invito ad “essere gli attori protagonisti delle scelte della comunità”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
22/01/2017
L’opera, per i consiglieri, sarebbe abusiva a causa ...
Politica
19/01/2017
Pubblicato il Piano Triennale delle Opere del Comune di ...
Politica
19/01/2017
L'ex assessore di Palazzo Carafa a colloquio con il ...
Politica
19/01/2017
La denuncia dello Sportello dei diritti: “Allagamenti ...
Dal 21 al 29 gennaio torna a Lecce il festival dell’arte e della letteratura per ragazzi per “scrutare ...