Accostano Fiat Panda e rubano borsa, in via Paladini scippatore messo in fuga dai passanti

mercoledì 13 gennaio 2016

Doppio scippo nella giornata di ieri, con un colpo andato a segno e l’altro fallito: in via Paladini, l’intervento di alcuni passanti mette in fuga un soggetto, già protagonista di un altro colpo il giorno prima. Sono 4 gli episodi in due giorni.

Due scippi a Lecce nel giro di poche ore e sarebbero quattro in tutto nell’arco degli ultimi due giorni. Il primo episodio di ieri si è consumato nella centralissima via Paladini, a pochi passi da piazza Duomo, dove il malvivente (lo stesso protagonista di un altro scippo l’altro ieri in viale dell’Università), con giubbotto rosso e cappuccio in testa, attorno alle 18, ha seguito una donna di circa 70 anni che abita in zona e si è precipitato a strapparle la borsa di mano.

Una scena, non passata inosservata ai diversi passanti, presenti al momento del colpo, che si sono precipitati in soccorso della donna, evitando che l’individuo rubasse la borsa e costringendolo ad una rapida ritirata. Sul posto, la polizia ha raccolto le testimonianze della donna e di tre ragazzi intervenuti. Ricerche in corso.

Il secondo episodio si è verificato attorno alle 20: due soggetti ignoti in via Taranto, con caschi in testa e a bordo di uno scooter, si sono avvicinati ad una Fiat Panda condotta da una donna e aprendo velocemente lo sportello passeggero hanno sottratto la borsa. La vittima, una donna, ha chiamato la polizia, ora sulle tracce dei ladri. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
26/09/2016
L’episodio nella mattinata di ieri. Coinvolta anche una famiglia con due bambini ...
Cronaca
26/09/2016
La decisione del voto oscillava tra il 27 novembre e il ...
Cronaca
26/09/2016
Gli agenti hanno arrestato due persone: un leccese ed una ...
Cronaca
26/09/2016
Il progetto nel Salento sotto la supervisione di ...
Dal 30 settembre al 2 ottobre ad Acquaviva lo spettacolo scritto e diretto dal premio Ubu Mario Perrotta: In scena ...