Xylella, Emiliano in Procura a Lecce: ascoltato come “persona offesa”

martedì 12 gennaio 2016

L’incontro nella serata di ieri. La richiesta di audizione era partita dallo stesso presidente.

Ascoltato in qualità di “persona offesa”. Michele Emiliano si è presentato ieri sera in Procura a Lecce davanti al procuratore di Lecce, Cataldo Motta, nell'ambito dell'inchiesta sulla gestione dell'emergenza Xylella e sulla diffusione del batterio. All'uscita Emiliano non ha rilasciato dichiarazioni.

Era stato lo stesso Emiliano nei giorni scorsi a chiedere di essere ascoltato in qualità di “persona offesa” dei reati contestai ai dieci indagati tra cui l'ex commissario straordinario Giuseppe Silletti.

L'inchiesta è coordinata dai sostituti Elsa Valeria Mignone e Roberta Licci.

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
01/03/2017
I carabinieri della stazione di Nardò sono ...
Ambiente
01/03/2017
Le operazioni di pulizia sono iniziate questa mattina tra ...
Ambiente
28/02/2017
I lavori in corso sulla villa comunale di Otranto stanno ...
Ambiente
28/02/2017
Il sindaco di Galatone, Livio Nisi, lancia la raccolta ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...