A Gallipoli oltre mille persone in corteo: no ai tagli per il “Sacro Cuore”

domenica 10 gennaio 2016

La manifestazione ha avuto l’appoggio di buona parte delle forze politiche gallipoline.

In marcia per le strade della città per salvare l’ospedale dal ridimensionamento voluto dal piano regionale sanitario che prevede l’accorpamento, per alcuni servizi come il punto nascita, e Ortopediacon il “Ferrari” di Casarano.

A Gallipoli oltre mille persone si sono ritrovate questa mattina per partecipare alla manifestazione organizzata dal Comitato pro ospedale “Sacro Cuore”. A sfilare non solo i semplici cittadini, ma anche operatori sanitari, associazioni del territorio e le forze politiche quasi al completo.

Presenti i sindaci Tuglie, Alezio e Sannicola, il consigliere regionale Ernesto Abaterusso, l’onorevole Fritz Massa: in testa la corteo l’ex sindaco Flavio Fasano. Presenti anche i rappresentanti di "Noi Salvini", Aldo Aloisi e il consigliere Andrea Caroppo.

Foto dal profilo fb di Salvatore Magno

 

 

 

.

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
24/04/2018
Il sistema robotizzato è in dotazione all'ospedale ...
Sanità
22/04/2018
In merito all’articolo di ieri sul caso delle pulizie ...
Sanità
22/04/2018
I consiglieri regionali del centrodestra Caroppo, Manca, ...
Sanità
21/04/2018
Molti, sempre di più, i pazienti che si rivolgono al ...
Herpes, un problema senza vaccino ma con poche ed efficaci cure: pericoloso in gravidanza, si previene evitando lo ...