Perrone guardato a vista: domani interrogatorio davanti al Gip

domenica 10 gennaio 2016

L’ergastolano catturato ieri mattina è in isolamento in un reparto senza detenuti della Casa circondariale di Borgo San Nicola.

Isolamento, controlli strettissimi, nessun contatto con l’esterno. L’evaso Fabio Perrone, catturato ieri mattina a Trepuzzi, è rinchiuso in un’area del carcere di Borgo San Nicola a Lecce senza altri detenuti. È tenuto in isolamento, senza possibilità di consultare giornali o altri mezzi di informazione. “Triglietta” è guardato a vista in attesa di essere sentito dal gip, domani mattina.  Perrone ha comunque mangiato, ed è uscito durante l’ora d’aria nel cortile del carcere.

Domani verrà ascoltato anche Stefano Renna il barista che lo avrebbe aiutato durante la latitanza.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/11/2017
L'uomo, trapiantato da tempo a Torino, è considerato appartenente ad ...
Cronaca
22/11/2017
Gli ordigni bellici erano custoditi e catalogati in due ...
Cronaca
22/11/2017
I vigili del fuoco hanno ritrovato tracce di liquido ...
Cronaca
22/11/2017
Le verifiche hanno riguardato un terreno nelle campagne di Casarano.  I ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...