"Ha vinto il Bambinello": si arrendono i ladri del presepe dell'anfiteatro

domenica 10 gennaio 2016
Dal 2010 il furto del Bambinello era diventato "tradizione". Quest'anno i "ladri seriali" si sono arresi per la presenza di telecamere di sorveglianza.

"È ufficiale: quest'anno ha vinto il Bambinello". L'assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Lecce Andrea Guido esordisce così in un post sul suo profilo Facebook per festeggiare il mancato furto della statua dal presepe dell'anfiteatro romano. La notizia a Lecce, infatti, è rappresentata dalla presenza di Gesù Bambino fino al 10 gennaio: negli anni passati, dal 2010, nonostante le misure di sicurezza adottate, non era mai successo. Il furto della statua del Bambinello era diventato "tradizione".

Quest'anno, grazie ad un sistema di telecamere di sorveglianza, i "ladri del presepe" hanno dovuto rinunciare all'ennesima goliardata. 
"Sopralluogo alle ore 08:40 presso il presepe allestito all'interno dell' Anfiteatro Romano in piazza Sant'Oronzo - ha scritto questa mattina Guido. Il nostro Gesù Bambino è al suo posto. Alle ore 10:30 con una piccolissima cerimonia religiosa il Bambinello verrà tolto dal presepe per consentire agli addetti ai lavori di smontare l'intero presepe lunedì mattina".
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/01/2017
Il 26enne è stato prigioniero in Libia dove ha ...
Cronaca
18/01/2017
Nessuna tregua nel maltempo che ha colpito il Salento: alla grandine si aggiunge la ...
Cronaca
18/01/2017
La gara riguardava un bacino di 50mila abitanti dei comuni di Tricase, Tiggiano, ...
Cronaca
18/01/2017
L’episodio drammatico questa mattina in un liceo di ...
Dopo l’appello lanciato sul web, il Comune raccoglie e firma una delibera di giunta per sostenere ...