Arriva a Lecce lo spettacolo “La merda”: brutale e straordinario testo sulla condizione umana

venerdì 8 gennaio 2016
L'attrice Silvia Gallerano porta in scena da Koreja lo spettacolo “La merda”: domani, sabato 9 gennaio, ore 20.45.

[...] Vado là, dico la mia battuta e anche se non mi prendono...vuoi che non ci sia qualcuno al bar? [...] 

Dopo il clamoroso e scioccante successo di pubblico e critica in tutto il mondo, sabato 09 gennaio 2016 ore 20.45 nonostante una sottile e persistente censura, arriva a Koreja “La merda”, il "brutale, disturbante e straordinario" testo sulla condizione umana di Cristian Ceresoli nell'interpretazione "sublime e da strapparti la pelle di dosso" di Silvia Gallerano.

Una bulimica e rivoltante confidenza pubblica di una “giovane” donna “brutta” che tenta con ostinazione, resistenza e coraggio, di aprirsi un varco nella società delle cosce e delle libertà. L’attrice, protagonista di quest’assolo nuda al centro del palco, seduta su un alto sgabello d’acciaio, indossa solo un microfono, un rossetto fiammante e la maschera che il suo volto forma plasmando la schizofrenica disperazione del proprio personaggio. Una tragedia in tre tempi, che attraversa le miserie e le banali ambizioni di una ragazza ad ascendere a quel posto in paradiso garantito a tutti che è la televisione.  Il tutto passa attraverso il ciclo naturale del nutrimento, trasformazione ed eliminazione attuato dal corpo ma non solo.

Dopo aver vinto l’oscar del teatro europeo e registrato un enorme successo di pubblico e critica in tutto il mondo, il poetico flusso di coscienza sulla condizione umana, il clamoroso fenomeno che ha da tempo rotto i confini del teatro e che viene ormai accolto quasi fosse un concerto rock, arriva finalmente a Lecce.

Lo spettacolo, proposto all'interno della rassegna Strade Maestre, ha come spinta propulsiva il disperato tentativo di districarsi da un pantano o fango, ultimi prodotti di quel genocidio culturale di cui scrisse e parlò Pier Paolo Pasolini all’affacciarsi della società dei consumi. Quel totalitarismo, secondo Pasolini, ancor più duro di quello fascista poiché capace di annientarci con dolcezza.

L’opera ha scioccato e meravigliato il mondo al Festival di Edimburgo 2012 vincendo, tra gli altri, il Fringe First Award for Writing Excellence per la scrittura a Cristian Ceresoli, il The Stage Award for Acting Excellence per l’interpretazione a Silvia Gallerano e l’Arches Brick Award for Emerging Art registrando il tutto esaurito sia nel 2012 ché nel 2013 e riscuotendo successo in tutto il mondo, da Edimburgo a Copenhagen e poi Roma, Madrid, São Paulo, Milano, Glasgow, Berlino, Vilnius, Adelaide e il celeberrimo West End di Londra con quattro anni consecutivi di tutto esaurito.

Dopo lo spettacolo incontro con l’attrice a cura dell’Associazione Culturale Rapsodia 8.9.

 

Durante la serata (e per tutta la stagione) il foyer di Koreja ospita IRENERI, un progetto che nasce per sottrarre manodopera al mercato del falso, creare lavoro attraverso la vendita di prodotti dal costo contenuto ma di ottima fattura e combattere il circolo vizioso della clandestinità.

 

"La merda"
spettacolo di Cristian Ceresoli,
 una produzione Frida Kahlo Productions con Richard Jordan Productions, produzioni Fuorivia in collaborazione con Summerhall (Edinburgh), Soho Theatre (London), Gorki Theater (Berlin), Teatro Valle Occupato (Rome) e The Basement (Brighton).

INFO: Cantieri Teatrali Koreja, via Guido Dorso, 70

tel. 0832-242000 / 240752

www.teatrokoreja.it;

 

Altri articoli di "Teatro"
Teatro
20/05/2016
Per la rassegna Storie di Donne, sul palco della ...
Teatro
10/05/2016
Per Itinerario rosa, mercoledì 11 maggio teatro e ...
Teatro
07/05/2016
Domani, domenica 8 maggio, nel salone delle maestre Pie ...
Teatro
05/05/2016
Lo spettacolo fa parte della rassegna “Storie di ...
Dopo la finale di Amici, la cantante porta in tour per l'Italia l'album d'esordio.  Elodie Di Patrizi torna nel ...