Aprono l’auto e le rubano la borsa, 70enne sviene in strada

mercoledì 6 gennaio 2016

L’episodio nella serata di ieri in via Francesco Milizia a Lecce: malviventi via con 300 euro e ori.

È stata presa di mira, seguita e derubata della borsetta con un’azione studiata nei minimi particolari. Vittima una 70enne che, nel pomeriggio di ieri, dopo il furto è stata colta da malore. L’episodio è accaduto in via Francesco Milizia a Lecce

La donna era scesa dalla Ford Ka per entrare in casa, quando due giovani in sella ad uno scooter, le hanno sottratto la borsa che conteneva circa 300 euro e ori di famiglia. Preso il bottino, i ladri, col volto coperto dal casco, si sono dileguati per le strade vicine. La vittima invece si è spaventata, tanto da accusare un malore.

A soccorrerla due commercianti che avevano assistito alla scena. Sul posto i sanitari del 118 che hanno controllato lo stato di salute della donna, e i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Lecce

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/02/2017
Il processo sulla vicenda del filobus ha visto sia il Comune che il progettista ...
Cronaca
22/02/2017
Il tentativo di assalto al pullman dei giocatori era stato ...
Cronaca
22/02/2017
Sequestrati 2000 metri di strade abusive in zona vincolata ...
Cronaca
22/02/2017
L’episodio alle porte del capoluogo salentino, in ...
Venerdì 24 febbraio il ristorante Nazionale di Lecce propone una serata speciale con piatti di Puglia e ...