Lecce, Caturano è ad un passo. Si lavora anche per regista e difensore centrale

lunedì 4 gennaio 2016

Per quanto riguarda il centrocampo, il maggiore indiziato per vestire la maglia del Lecce è al momento Davide Moro, attualmente tesserato con la Salernitana.

Salvatore Caturano potrebbe presto essere un nuovo giocatore del Lecce. Le conferme arrivano anche da Ascoli, dove l’ex attaccante del Melfi è ormai chiuso dai compagni di reparto e dove, complice la pausa invernale del campionato di Serie B che riprenderà le ostilità solo il 16 gennaio, la dirigenza è al lavoro sul mercato per acquistare a breve almeno una punta. Per i sopraelencati motivi, l’arrivo di Caturano in giallorosso è più che una semplice suggestione e potrebbe sbloccarsi a breve, dal momento che complici le difficoltà per arrivare a Di Carmine, la punta del club marchigiano è l’obiettivo numero 1 del ds salentino Trinchera.

Non è inoltre escluso che dai bianconeri possa arrivare anche un altro attaccante. Si tratta del giocatore classe ’89 Leonardo Perez, nativo di Mesagne e con caratteristiche tecniche e fisiche diverse da Caturano, per un eventuale doppio acquisto che andrebbe a completare il reparto offensivo giallorosso. Per quanto riguarda invece il centrocampo, il maggiore indiziato per vestire la maglia del Lecce è al momento Davide Moro, attualmente tesserato con la Salernitana che però, dopo le deludenti prestazioni del girone d’andata, è impegnata in un sostanzioso rinnovamento della rosa. Assieme a Moro, da Salerno potrebbe così giungere alla corte di Braglia anche il terzino mancino Franco, complici le difficoltà ad arrivare a Zito e Morleo.

Capitolo difesa. Per Lo Bue al Mantova è ormai fatta è manca solo l’annuncio. Diventa di conseguenza sempre più realistica l’ipotesi dell’approdo a Lecce di un nuovo difensore, con il giovane scuola Lazio Sbraga (ora alla Carrarese) e Baldanzeddu (Latina) come favoriti. Oggi dovrebbe anche essere il giorno dell’ufficialità dei prestiti di Monaco e Cicerello al Foligno, dove il centrocampista figlio d’arte ha già giocato nella passata stagione.

Fonte: Salentosport.net

 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
22/11/2017
Provvedimento del Prefetto di Latina in seguito alle ...
Calcio
22/11/2017
L’Ascus Lecce torna a casa senza coppa ma a testa alta. Nonostante il pesante ...
Calcio
21/11/2017
I salentini vanno sotto a metà ripresa dopo un ...
Calcio
21/11/2017
Archiviate le fatiche e le gioie dello scorso week-end di campionato, per il Lecce ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...